A- A+
Food
Alfa Romeo The Red Table: un tavolo che unisce l’Italia

AWE Events – divisione eventi di Alessandro Rosso Group –
realizza per Alfa Romeo The Red Table: un tavolo che unisce l’Italia
 

 
37 piazze, 1500 ospiti, 1 unico grande tavolo che idealmente attraversa tutta l'Italia: un evento senza precedenti realizzato in contemporanea in trentacinque città, che ha visto Alfa Romeo Giulia e 4C come eleganti protagoniste di un'esclusiva "cena in rosso" preparata per i top client del marchio nelle location cittadine più suggestive e scenografiche.

Il progetto studiato da AWE Events, che fa parte di AlessandroRosso Group, ha previsto 37 tavoli imperiali da 40 persone e un'agenda condivisa e simultanea che ha portato gli ospiti a cenare in contemporanea, sentendosi protagonisti di un'unico eccezionale evento di gala. La realizzazione di un “format diffuso” costituito da quasi quaranta eventi concomitanti che hanno coperto tutta la penisola non ha precedenti per il marchio, e ha richiesto un’organizzazione produttiva e logistica particolarmente complessa.
 
L'allestimento dei tavoli, dominato dal nero e dal rosso, e la performance live di una violinista per ogni location hanno reso particolarmente elegante il mood della serata, creando un set perfetto per le due vetture poste a "capotavola" in qualità di illustri “padrone di casa”. Location meravigliose e piazze storiche come la Valle dei Templi ad Agrigento, Piazza Bodoni a Torino, il Chiostro del Bramante a Roma, Castel dell’Ovo a Napoli, sono state lo scenario indimenticabile di una cena originale e inedita che può essere rivissuta nel minisito www.alfaromeotheredtable.com, che raccoglie alcune delle immagini più significative della serata, unite virtualmente a formare il grande tavolo Alfa Romeo.

"Studiare e produrre un evento in contemporanea su così tante città ha richiesto un grande impegno in termini di organizzazione e flessibilità: una prova importante di cui possiamo essere orgogliosi.", dichiara Angela Gilli, responsabile del Team Events & Communication di AWE Events.
"Il successo di un evento di questo tipo comincia dall'interpretare in modo innovativo un'esigenza apparentemente comune”, aggiunge Filippo Marchiorello, art director di AWE Events, "Questa serata è stata per noi una bella performance creativa e produttiva.".
“Sono particolarmente felice perché a coronare l’entusiasmo per The Red Table arriva in questi giorni la vittoria di AWE Events al BEA 2016 per Noi siamo Giulietta, un altro evento senza precedenti realizzato per Alfa Romeo”, conclude Daniele Rosso, Presidente di Alessandro Rosso Srl.
 
CREDITS
Edoardo Bessi: project management
Edoardo Galliani, Giulia Del Popolo, Marta La Rosa, Edoardo Bessi: production coordination
Angela Gilli: head of events & communication
Filippo Marchiorello e Silvia Masoero: art & copy
Luca Zappalà, Giuseppe Frazzetta: graphic design

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alfa romeoalessandro rosso grouptavolo redred tablecena torino
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.