A- A+
Food
Anteprima "Vini della Costa Toscana" festeggia 15 anni

di Andrea Cianferoni

Si preannuncia un entusiasmante weekend il 7 e 8 maggio al Real Collegio di Lucca tra degustazioni, arte e musica organizzato dall’Associazione Grandi Cru della Costa Toscana, il consorzio che riunisce i viticoltori delle province toscane bagnate dal mare, che quest’anno festeggia 15 anni dalla sua costituzione. Protagonista come sempre il vino:  Oltre 400 le etichette di vini toscani in degustazione, ma non solo. Tra i protagonisti anche degli ospiti d’eccezione: i vignerons della regione francese Champagne. Accompagnati dalla guida esperta dei sommelier Ais, visitatori e operatori di settore potranno esplorare i campioni dalla botte della vendemmia 2015 in un’analisi comparata con le annate in commercio. Ritorna anche la tradizionale “Orizzontale di Costa” Anteprima 10 anni dopo: in degustazione la vendemmia 2006. La “Verticale di Costa” è invece dedicata alla nota etichetta di Bolgheri, il Cavaliere di Michele Satta, in un percorso che ha inizio con l’annata 1996. E dopo un grande rosso toscano, un viaggio tra i rossi piemontesi nella Verticale di barolo e barbera di Elio Altare. Gli appassionati del biologico non potranno perdere Racconti Biodinamici, una degustazione di aziende di costa Toscana che hanno scelto di lavorare in biodinamica. Infine: Sfumature di bianco, lo Chardonnay della Côte des Blancs. 

Il vino, il grande protagonista di Anteprima, sarà anche il tema di ricerca per le esperienze artistiche di Andrea Salvetti con Sculture da Fuoco. Un artista eclettico che non teme le contaminazioni disciplinari per lo sviluppo d’installazioni e performance. Accompagnano Salvetti nella performance scultoreo-gastronomica gli chef Angelo Torcigliani (Il Merlo, Camaiore), Damiano Donati (Punto Officina del Gusto, Lucca), Sandra Bianchi (L’Angolo Dolce, Lucca). Sculture da Fuoco si concluderà con Epistenologia. Dal vino oggetto al vino sostanza, letture di Nicola Perullo dal suo ultimo saggio. Accompagnamento musicale del violinista Alberto Bologni, con musica di J.S. Bach.  I racconti musicali sono curati da Lucca Classic Music Festival, la rassegna musicale che si svolge a Lucca negli stessi giorni di Anteprima e che contribuisce ad arricchire l’evento con appuntamenti musicali al Real Collegio.
«Saranno rappresentate ben 80 aziende di tutte le province della Costa Toscana, da Massa a Pisa, Lucca, Livorno e Grosseto» dichiara Ginevra Venerosi Pesciolini, presidente dell'Associazione Grandi Cru della Costa Toscana, «oltre ad ospitare quest’anno produttori di Lambrusco, Prosecco e dello champagne francese. Ci saranno molti seminari come quello della nuova doc di Pisa che è nata nel 2011 ma ha bisogno di una spinta in più per partire». 
Due giurie saranno chiamate a pronunciarsi nell’ambito della manifestazione. L’Accademia Maestro d’Olio, diretta da Fausto Borella, assegnerà speciali menzioni all’Olio dell’estate. Igers Lucca con una giuria di esperti di vino e comunicazione definiranno i vincitori della sfida fotografica su Instagram “Il Volto del Vino”. 
Tra i sostenitori dell’iniziativa, organizzata Event Service Tuscany con il patrocinio del Comune di Lucca, quest’anno c’è partecipazione di Conad che nell’ampio spazio dedicato alla cucina offrirà prodotti a marchio Sapori & Dintorni Conad. «Siamo in una terra ricca di fascino», sottolinea Ugo Baldi, Amministratore Delegato di Conad del Tirreno, «di suggestioni che non sono solo storiche ed artistiche, ma anche enogastronomiche, spesso custodite in vallate o in borghi remoti e in questo caso sulle preziose coste della Toscana. Proprio per questo scegliamo le eccellenze e la qualità di tanti produttori locali e del territorio perche sono un valore ormai irrinunciabile».

PROGRAMMA EVENTI

Sabato 7 maggio

Ore 10  Apertura sale stampa e saloni degustazione “En primeur” e “In commercio” – ingresso riservato a giornalisti e operatori di settore.

Ore 12,00 – Inaugurazione alla presenza delle autorità. 

Dalle 12 alle 22 apertura al pubblico del salone produttori, area food  e enoteca.

Ore 12,30  Anteprima Ais Wine School
La degustazione in pillole
Conduce: Leonardo Taddei
Numero massimo partecipanti 40 - Ingresso compreso nel biglietto su prenotazione

Ore 14,00   Laboratorio di degustazione
La verticale di Costa: Cavaliere azienda Michele Satta
Conduce Richard Baudains
Annate 1996, 1998, 2001, 2004, 2006, 2008 
Numero massimo partecipanti 25 – Costo 16 euro

Dalle 16 alle 22
Il Fumoir, sua maestà il Toscano
    A cura del Club del Toscano

Ore 15,00  Anteprima Ais Tutorial
Visite della rassegna dei produttori accompagnati dai Sommelier AIS 

Ore 16,00  Laboratorio di degustazione
Anteprima 10 anni dopo. La vendemmia 2006
Conduce: Ernesto Gentili
Caiarossa-Caiarossa 2006, Fattoria Maionchi-Cabernet 2006, Fattoria Le Pupille-Poggio Valente 2006, Fattoria Sardi Giustiniani-Sebastiano 2006, Fattoria Varramista-Varramista 2006, La Fattoria di Magliano-Poggio Bestiale 2006, Michele Satta-Piastraia 2006, Moris Farms-Avvoltore 2006, OT Oliviero Toscani-OT 2006, Tenuta di Ghizzano-Nambrot 2006, Tenuta del Buonamico-Il Fortino 2006, Tenuta -Marsiliana 2006
Numero massimo partecipanti 40 - Ingresso compreso nel biglietto su prenotazione

Ore 16,00  Presentazione Libro di Laura Sanguineti White,
Il cibo nel Decameron, Maria Pacini Fazzi editore.
A colloquio con Lina Bolzoni (Scuola Normale Superiore e direttrice della Collana "Morgana") e gli autori della Collana "Morgana" su convivio, cibo, arte e poesia nel Rinascimento.
Ingresso compreso nel biglietto

Ore 16,45 Lucca Classica@Anteprima
Musique de table. 
Elisabeth Lochmann, violino; Lorenzo Giovannelli, viola; Gabriele Micheli, spinetta
G.P. Telemann, Mercordi da Scherzi Melodichi; J.F. Fasch, Trio. Canone per Violino e Viola col Basso; J.C. Pepusch, Trio sonata n. 5 in mi minore
Ingresso compreso nel biglietto 

     Ore 18.00 Seminario-Laboratorio
Terre di Pisa: Il valore di una nuova DOC
Comunicare il territorio, comunicare un vino
Intervengono: 
Ernesto Gentili - wine connoisseur
Giorgio Brogi - responsabile marketing e comunicazione C&G Maxicom
Cristina Martelli - CCIAA Pisa 
Maurizio Iannantuono - presidente Strada del Vino Colline Pisane
Degustazione aziende Doc Terre di Pisa
Ingresso compreso nel biglietto 

Ore 18,00   Laboratorio di degustazione
Barolo Piemonte - Elio Altare
Conduce: Daniel Thomases
Verticale di Barolo Arborina (2000, 2004, 2009), Verticale Barbera Vigna Larigi (1995, 2003, 2012) ed introduzione del bianco Cinqueterre DOC 2008.
Numero massimo partecipanti 25 – Costo 16 euro

Dalle 15 alle 21   Performance artistica
Sculture da fuoco, opere di Andrea Salvetti
con chef e artigiani del gusto alla ricerca di un nuovo rapporto tra arte, cibo e convivialità. Performance scultoreo-gastronomica con Angelo Torcigliani (Il Merlo, Camaiore), Damiano Donati (Punto Officina del Gusto, Lucca), Sandra Bianchi (Angolo Dolce, Lucca)
Ingresso compreso nel biglietto 

Ore 21     Presentazione e letture tratte da
“Epistenologia. Dal vino oggetto al vino sostanza”. Incontro con l’autore Nicola Perullo
Accompagnamento musicale a cura di Lucca Classica Music Festival.
Con la partecipazione di Alberto Bologni, violino
Musica di J.S. Bach, Ciaccona dalla Partita in re minore BWV 1004
Ingresso compreso nel biglietto 

    Ore 20-22 Anteprima by Night
Musica & Relax accompagnati dalla speciale gastronomia di Il Cuore e dai vini della Costa Toscana. 

 

Domenica 8 maggio

Ore 10   Apertura sale stampa e saloni degustazione “En primeur” e “In commercio” – ingresso riservato a giornalisti e operatori di settore.

Dalle 12 alle 22 apertura al pubblico del salone produttori, area food  e enoteca.

Ore 12,30
Anteprima Ais Wine School
Conduce: Leonardo Taddei
La degustazione in pillole
Numero massimo partecipanti 40 – Ingresso compreso nel biglietto su prenotazione

Ore 14,00    Laboratorio di degustazione
Racconti biodinamici
Conduce: Giovanni Bietti
Aziende presenti: Caiarossa, Calafata, Fattoria Colleverde, Fattoria Sardi Giustiniani, Sassotondo, Tenuta di Ghizzano, Tenuta di Valgiano, Tenuta Lenzini, Tenuta Maria Teresa.
Numero massimo partecipanti 25 - Costo 16 euro

Ore 15,00  Anteprima Ais Tutorial
Visite della rassegna dei produttori accompagnati dai Sommelier AIS 

Dalle 16 alle 22
Il Fumoir, sua maestà il Toscano
    A cura del Club del Toscano
Ingresso compreso nel biglietto 

Ore 16,00  Laboratorio di degustazione
Anteprima 10 anni dopo. La vendemmia 2006
Campo alla Sughera – Arnione 2006, Collemassari-Lombrone 2006, Collemassari Podere Grattamacco -Grattamacco Rosso 2006, Fattoria La Torre-Esse 2006, Giardini Ripadiversilia-Vis Vitae 2006, I Giusti & Zanza Vigneti-Dulcamara 2006, Podere La Regola-La Regola 2006, Podere Sapaio-Sapaio 2006, Poggio Foco-Sesà 2006, Sassotondo-San Lorenzo 2006, Tenuta di Valgiano 2006, Tenuta Lenzini-Poggio de’ Paoli 2006, Tenuta Maria Teresa-Fattoria Bernicchi 2006
Conduce Christian Roger
Ingresso compreso nel biglietto su prenotazione

Ore 17,00  Premiazioni Challenge Instagram “Il volto del Vino”

Ore 18,00   Laboratorio di degustazione
Sfumature di bianco: lo Chardonnay della Côte des Blancs con Champagne Philippe Glavier
Degustazione di vins clairs di ogni terroir dei Cru di Cramant, Avize, Oger, Mesnil-sur-Oger. Oltre a: Champagne Folie de Cramant e Champagne La Grâce d’Alphaël.
Conduce: Livia Riva
Numero massimo partecipanti 25 – Costo 16 euro

            Ore 18,00    Laboratorio di degustazione
Gli oli di Costa Toscana. A cura dell’Accademia Maestro d’Olio.
Conduce: Fausto Borella
Numero massimo partecipanti 40 - Ingresso compreso nel biglietto su prenotazione

    Ore 19,00     Concorso “Gli oli di Costa”
Premiazione
    
Ore 20-22 Anteprima by Night
Musica & Relax accompagnati dalla speciale gastronomia di Il Cuore e dai vini della Costa Toscana. 

 

 

Tags:
anteprima-vini-toscana-lucca
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.