A- A+
Food
Quando i mastro birrai non dimenticano di aiutare chi è in difficoltà

Quando i mastro birrai non dimenticano di aiutare chi è in difficoltà. E’ il caso del birrificio artigianale agricolo Hibu di Burato di Molgora che ha realizzato una birra per aiutare le popolazioni del Nepal vittime del terremoto. La birra si chiama Masalabir e il mastro birraio Raimondo Cetani l’ha realizzata per sostenere le iniziativa di Annalisa Moretti, chirurgo specializzato in medicina d’alta quota nonché alpinista che si trovava in Nepal quando il paese himalayano fu colpito dal terremoto.

Oltre all’ideazione di questa birra solidale, il birrificio brianzolo di novità ne presenterà una al mese, sino al 12 giugno prossimo. Ogni nuova birra debutta con il “Craft market & beer”, un mercatino di creatività, musica, buon cibo che il birrificio ospita nel grande piazzale antistante lo stabilimento ma anche nell’adiacente prato esterno (via Ampere 6, Burago di Molgora). Domenica 10 aprile, il “craft market & beer” sarà aperto dalle 11 alle venti  e la nuova birra si chiama Horatio Nelson: un’ambrata di stile americano, decisamente aromatica e luppolata. 

Ad animare la presentazione della birra, una quindici di banchi di artigiani locali che presentano pezzi unici ed originali, che cambiano ad ogni appuntamento secondo il tema che si vuole privilegiare. Domenica 10, per esempio, ci saranno gioielli in materiali di recupero, cappelli, portatabacco, borse, ceramiche, oggetti vintage e di design adattati a nuove fogge, disegni, manufatti unici. Tutto accompagnato da  musica dal vivo, dj set il pomeriggio, un concerto in

serata, ovviamente le birre Hibu, compresa la Masalabir creata per contribuire a raccogliere fondi a favore del progetto umanitario in Nepal, e un partner gastronomico d’eccezione. Questa domenica toccherà allo street food sfizioso, sano ed etnico di Paulpetta che arriva  da Monza per deliziare i partecipanti alla manifestazione con polpette bio tradizionali e ispirate alle cucine di tutto il mondo. Incluse ricette vegane e vegetariane. Inoltre i salumi e i prodotti coltivati dal vicino agriturismo Cascina Magana, le frittelle e il carretto dei gelati. Mentre per la gioia dei bambini è previsto anche un angolo con gonfiabili. Insomma, una giornata di grande convivialità arricchita anche da laboratori specializzati, per i quali è meglio prenotarsi a brunchmarket56@gmail.com.

I prossimi appuntamenti di Craf Market & Beer sono programmati per il 14 e il 15 maggio, due giorni di grande festa del birrificio perché ricorrono i dieci anni di fondazione e, poi, il 12 giugno e sempre con “la voglia di incontrarci e di far conoscere l’artigianato creativo dal gusto unico e il “fatto a mano” che dialogano con la nostra filosofia”, dice il mastro birraio Raimondo Cetani che in queste occasioni è sempre disponibile a raccontare le sue birre: 8 perenni (Entropia, golden ale; Gotha, triple; Queen of Hearts, bitter ale; ‘Ndo Waiss, weizen; Stout Calm; Vaitrà, apa; Trhibù, american ipa; Eil, belgian ale), 8 stagionali (Mood, imprial porter; Rhopsody, belgian hop ale; Zatec, pils; Tribeca, barley wine; Avanti March!, saison; Uaterlo, witbier; Dusex, Dusseldorf altbier; Koln, koelsch), e varie tipologie in edizione limitata. Prodotti che fatto di Hibu uno dei più importanti brand italiani di birre artigianali agricole. Hibu, infatti, coltiva l’orzo nei terreni che circondano il birrificio, per qualche decine di ettari coltivati in Basilicata da un contadino cugino dello stesso Cetani. Tutto questo creato da un informatico, Cetani appunto, che prima di decidere di lasciare il lavoro di informatico, già da qualche anno faceva birra nel garage di casa.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
birra
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.