A- A+
Food
Ferrarini, anche il Bellavita Expo di Londra conferma il successo del brand

E' stato un successo la partecipazione di Ferrarini al Bellavita Expo di Londra, l’importante trade show dedicato alla promozione delle eccellenze gastronomiche del Mediterraneo, tenutosi a Londra il 7 e 8 novembre. Durante l’evento, che segue il successo dell’Anuga a Colonia e anticipa l’inaugurazione del nuovo Eataly di Toronto, Ferrarini ha presentato la sua offerta, espressione dell’Italian Food Philosophy, al mondo della ristorazione, dell’ospitalità e dell’alta cucina del Regno Unito.

“I nostri prodotti -dichiara il direttore marketing, Claudio Rizzi- hanno riscontrato un evidente interesse e successo, a partire dal Parmigiano Reggiano Non Ogm e dal Prosciutto Cotto Big Storico che hanno piacevolmente sorpreso anche i più esperti per la loro elevatissima qualità; una qualità, secondo il parere dei buyer presenti, nettamente superiore all’offerta attuale presente sul mercato del Regno Unito”.
Il Parmigiano Reggiano Non Ogm Ferrarini è stato scelto anche dallo chef stellato vicano Gennaro Esposito  (nella foto con Andrea Gelmozzi, exportmanager) nello showcooking in cui ha presentato la sua “personale” ricetta del risotto al tartufo.
Del resto la produzione del “Parmigiano Reggiano Dop” vanta il presidio da parte di Ferrarini dell’intera filiera, dal foraggio, alle bovine da latte, alla lavorazione fino alla stagionatura; nella primavera del 2007 l’azienda emiliana stata inoltre la prima del comprensorio del Parmigiano Reggiano che ha ottenuto la certificazione di prodotto “con latte ottenuto da alimentazione Non Ogm”.

Grazie all’ampia gamma di prodotti il Gruppo Ferrarini si distingue come attore unico sul mercato, in grado di presentare un'offerta completa dell'alimentare italiano di alta qualità. Continua infatti la crescita all'estero: Ferrarini oggi è presente in 34 paesi ed è tra i leader di mercato nel food made in Italy di qualità in Giappone, USA, Svizzera, Spagna, Hong Kong e in importanti Paesi del Sud Est Asiatico come Singapore e Thailandia. Fondata a Reggio Emilia nel 1956 , Ferrarini è ormai una tra le più importanti realtà europee nel settore agroalimentare e propone in tutto il mondo, oltre al suo prosciutto cotto, i prodotti tipici dell'italianità: dal Prosciutto di Parma Dop alle diverse specialità di salumeria, accompagnate dai prodotti dell'azienda agricola Ferrarini, come il Parmigiano Reggiano Dp, l'aceto balsamico di Modena Igp e il Tradizionale di Reggio Emilia Dop, i vini. L’area della produzione agricola, delle Fattorie Ferrarini, dalla quale l’attività imprenditoriale ha preso avvio, si è notevolmente sviluppata nel tempo e rappresenta oggi un importante supporto all’attività industriale.

“Dietro ogni prodotto Ferrarini -spiega ancora Rizzi- c’è una filosofia, un’idea fatta di Tradizione e Storia, come quella millenaria dell’ Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia; c’è un viaggio alla scoperta dei nostri luoghi e delle Fattorie Ferrarini dove si coltivano il foraggio per alimentare le mucche da latte per la produzione del Parmigiano Reggiano Non Ogm. C’è un saper fare fatto di tanta manualità e grande passione, la semplicità degli ingredienti del Prosciutto di Parma Dop, la particolare sapienza nello scegliere le materie prime e le spezie per ottenere l’esclusivo e apprezzato gusto del prosciutto cotto Ferrarini. Il risultato sono grandi Prodotti simboli del Cibo italiano, il più amato al mondo”.

 

Commenti
    Tags:
    reggioemiliavicogennaro
    in evidenza
    Gioiello di Pessina, Galles ko Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

    Euro 2020, super Italia

    Gioiello di Pessina, Galles ko
    Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

    Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.