A- A+
Food
Invitalia, 20 startup innovative del food&wine si sfidano a Torino

Il 20 e il 21 settembre la sfida è Lingotto Fiere, nell’ambito di Terra Madre Salone del Gusto 2018. In palio premi in denaro per avviare attività imprenditoriali sul turismo enogastronomico

Per due giorni, dal 20 al 21 settembreil Lingotto Fiere di Torino si trasforma in fabbrica di idee per startup e aspiranti imprenditori che si sfideranno a colpi di progetti di business innovativi sul tema del Turismo Food&Wine.

L’obiettivo è accelerare la realizzazione di idee d’impresa che valorizzino il turismo enogastronomico italiano in chiave di sviluppo turistico duraturo. Si tratta dell’ultimoAccelerathon del 2018  di FactorYmpresa Turismo, il programma promosso da MIBAC e gestito da Invitalia che offre servizi di tutoraggio e contributi economici alle imprese e agli aspiranti imprenditori della filiera turistica, con l’obiettivo di far crescere qualitativamente l'offerta e rendere l'Italia più competitiva sui mercati internazionali.

Venti startup nazionali selezionate da Invitalia, dovranno elaborare in forma di progetto imprenditoriale la loro idea di business nella location di Terra Madre - Salone del Gusto 2018 di Torino,  il più grande evento internazionale sul cibo organizzato da Slow Food. Nell’Anno del Cibo italiano, con il suo #foodforchange, il Salone del Gusto 2018 di Slow Food è la location più idonea per l’Accelerathon, perché in linea con lo spirito del progetto FactorYmpresa Turismo declinato sul tema del turismo enogastronomico.

In una full immersion di 36 ore, gli startupper lavoreranno insieme a tutor e mentor di Invitalia per migliorare le capacità del team di presentare il progetto a potenziali investitori/partner/clienti e “accelerare” lo sviluppo dei loro progetti in grado di elevare la qualità e il tasso di innovazione del turismo enogastronomico.

Esperienza Turistica, Marketing & Export e Territorio, i temi sui quali viene chiesto agli startupper di lavorare per elaborare proposte in grado di creare valore per:

·         verificare punti di forza e di debolezza del modello di business;

·         definire come rafforzare il progetto individuando il fabbisogno di servizi specialistici;

·         preparare un pitch di massimo 3 minuti per presentarsi alla giuria.

Al termine dell’Accelerathon, nel pomeriggio di venerdì 21 settembre, una giuria nominata dal MiBAC e da Invitalia premierà le 10 migliori startup con un sostegno finanziario: ciascuna di esse riceverà una somma di 10.000 euro da utilizzare per lo sviluppo del progetto imprenditoriale.

Scopri i progetti delle 20 startup in sfida

 

Leggi la news sul sito di Invitalia

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    invitaliatorino
    in evidenza
    Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

    Calciomercato

    Barak, nuovo crack della serie A
    Milan in pole. Ma la Juventus...

    i più visti
    in vetrina
    Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

    Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento

    Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.