A- A+
Food
Parte dall'Emilia la nuova coppia Pizza e Lambrusco
Parte dall'Emilia la nuova coppia Pizza e Lambrusco

Parte dall’Emilia una nuova sfida al gusto: Pizza e Lambrusco si uniscono nel valorizzare un binomio famoso in tutto il mondo, sotto una nuova veste. RossoModna, marchio modenese dell’azienda agricola RossoModena, porta il meglio delle bollicine emiliane nella ristorazione internazionale, partendo dalla perfetta simbiosi all’insegna della qualità con la catena RossoPomodoro.

Rosso Modena prevede, infatti, di distribuire il proprio prodotto d’elite del territorio, attraverso partnership strategiche e interlocutori di elevato standing a livello internazionale come RossoPomodoro: RossoModna è un lambrusco Sorbara Dop, noto per le sue sfumature profumate di frutta bianca e fiori ed un corpo asciutto che si sposa perfettamente con materie prime delicate e pregiate che ne vengono esaltate,.

“Quello di Rossomodna è un progetto di una vera e propria “start up” dai contorni innovativi per il mix tra ricerca del prodotto e avanguardia nella comunicazione” dichiara Daniele Tonelli, uno dei soci di Rossomodena, che ogni giorno si reca al lavoro a Maranello, a pochi passi dalla fabbrica del Drake. “crediamo nella qualità delle nostre produzioni e siamo felici di adoperarci per cercare di promuoverle nel migliore dei modi”.
La nuova azienda modenese è incubata da Smartitaly, associazione che supporta startup soprattutto in ambito digitale e che era già intervenuta qualche anno fa a sostegno dei marchi modenesi e delle aziende colpite dal terremoto dell'Emilia, realizzando la piattaforma di e-commerce di PiacereModena, insieme alla Condazione Palatipico.

"Con questa operazione - continua Daniele Tonelli - continuiamo a lavorare per un obiettivo comune: far apprezzare i prodotti italiani nel mondo e la tecnologia ci darà una mano".
Il dinamismo e l’eccellenza di Rossomodna punta a rompere gli schemi, ad avvicinare nuovi consumatori e nuovi mercati. Pizza e lambrusco rappresentano il piacere e il gusto dell’Italia apprezzato in tutto il mondo e la selezione della nuova etichetta vuole diventare un nuovo modo di gustare l’aperitivo. Nella tradizione il vino modenese si serviza a temperatura da cantina, ma questa nuova bottiglia si serve in ghiaccio.
Pizza e lambrusco si potranno provare il 28 aprile dalle 19 alle 21 allo storico mercato di Mezzo a Bologna. La prima sfida si gioca in casa, il 28 aprile, a Bologna, al Mercato di Mezzo, dalle 19 alle 21, in occasione dell’apertura del nuovo ristorante di Rossopomodoro. Rossomodna, con la sua livrea tutta rossa, accende i motori e proporrà in anteprima un lambrusco rosè, che esalterà ancora di più il sapore della pizza tradizionale napoletana.Presente il campione del mondo di Pizza Davide Civitiello
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
emilia-pizza-lambrusco-gusto
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.