A- A+
Green
Free to X-Autostrade, nuova stazione di ricarica ultra fast a Roma

Procede anche nei giorni di agosto il piano di mobilità elettrica e sostenibile della rete di Autostrade per l’Italia: è infatti entrata in funzione a Roma Nord, nell’area di servizio di Flaminia Est situata sull’A1 Milano-Napoli (Km 509 in direzione Firenze, tra Ponzano Romano - Soratte e Magliano Sabina), la nuova stazione di ricarica ultra fast per veicoli elettrici, gestita da Free To X.

Dopo quella inaugurata poche settimane fa presso l’area di servizio Secchia Ovest, vicino Modena, la stazione di Flaminia Est può contare su 2 colonnine High Power Charging con una potenza di ricarica fino a 300kW ciascuna, con le quali è possibile “rifornire” fino a 4 veicoli contemporaneamente, per un tempo medio di ricarica di 15-20 minuti.

Commenti
    Tags:
    autostradefree to x
    in evidenza
    Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

    Neymar superato da Leo

    Messi il Re Mida del calcio
    110 milioni per tre anni al PSG

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

    SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.