A- A+
Green
L'ora della Terra, si spegne il Colosseo e il Campidoglio

L'ora della Terra, si spengono le città. Tutti al buoi per la Earth Hour. La citta' di Roma aderisce al tradizionale evento internazionale "Wwf Earth Hour" per la lotta ai cambiamenti climatici, spegnendo domani, sabato 28 marzo, le luci del Colosseo, di Palazzo Senatorio e di piazza del Campidoglio. Domani sera quindi, a partire dalle 20,30 e per un'ora, i monumenti e la piazza storica rimarranno al buio cosi' come indicato dal protocollo Wwf, dopo lo spegnimento a cui provvedera' Acea. La Presidenza della Repubblica aderisce con lo spegnimento, sabato 28 marzo dalle 20.30 alle 21.30 dell'illuminazione della facciata esterna del Palazzo del Quirinale.

60 minuti di buio in nome della salvaguardia dell’ambiente, che inizierà alle 20:30 locali dalle Isole Samoa (le 08:30 italiane) e proseguirà interessando tutti i fusi orari fino a raggiungere le 20:30 italiane per poi proseguire in direzione dell’Atlantico.

Tags:
earth hourora della terra
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Pomeriggio rovente a Milano Dayane Mello bacia Dana Saber Ecco chi è la misteriosa modella

Pomeriggio rovente a Milano
Dayane Mello bacia Dana Saber
Ecco chi è la misteriosa modella


casa, immobiliare
motori
I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022

I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.