A- A+
Green

di Paolo Fiore

Sarà l'ultima matricola dell'anno: l'annuncio di pre-ammissione all'Aim di Innovatec è arrivato il 4 dicembre. Il via libera è previsto a una settimana da Natale. “E' la strada giusta per cogliere il momento”, afferma ad Affaritaliani.it Davide Scarantino, Ad di Innovatec. “Il 2014 sarà estremamente positivo”. I margini delle quotate green sono al top in Europa, ma la capitalizzazione resta ridotta. L'Italia non riesce a fare squadra? “Il mercato è polverizzato. Ma presto le imprese tenderanno ad aggregarsi e questo farà sì che pochi player di maggior livello andranno ad affermarsi nel prossimo futuro”.

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA A DAVIDE SCARANTINO, AD DI INNOVATEC

scarantino innovatec

 

La capogruppo Kinexia crede nel progetto, tanto da deliberare un dividendo straordinario in parte in denaro (liquidando una somma pari a un centesimo per azione ordinaria) e in parte in natura (con l'assegnazione di un'azioni Innovatec ogni 100 titoli di Kinexia).

twitter@paolofiore

BORSA GREEN: LO SPECIALE DI AFFARI

Piretti

"L'agricoltura biotech si apra la mercato"
Intervista a Carlo Piretti, Sacom

 

ternienergia stefano neri
"Cambi la cultura degli imprenditori green"
Intervista a Stefano Neri, Ceo TerniEnergia

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
scarantinoinnovateckinexiavedogreen
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.