A- A+
Green
Svezia, scoperto il più grande giacimento di terre rare in Europa

Svezia, scoperto il più grande giacimento di terre rare in Europa: la nuova arma contro la crisi dei chip

È stato scoperto in Svezia, nella regione settentrionale di Kiruna, il giacimento più grande in Europa di terre rare. La compagnia di stato Lkab ha reso noto di aver individuato filoni minerari di più di un milione di tonnellate di ossidi di terre rare, gli elementi naturali cruciali per la fabbricazione di microprocessori, batterie, motori elettrici e altre componenti hi-tech

"E' una buona notizia, non solo per Lkab, la regione e per gli svedesi ma anche per l'Europa e per il clima", ha spiegato l'azienda in un comunicato.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
europasvezia





in evidenza
Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

Guarda le immagini

Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


motori
Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.