A- A+
Lavoro
Boom di adesioni per Botteghe di Mestiere
logo fondazione studi
 

Grande successo ed oltre ogni previsione quello che ha visto l'adesione di oltre 5.000 imprese al bando "Botteghe di Mestiere e dell'Innovazione" disponibili ad ospitare circa 8.000 tirocini in più di 900 progetti di bottega. Circa un migliaio (precisamente 934) i tirocini in 100 botteghe che verranno, invece, attivati grazie alle risorse finanziarie disponibili. Questa prima fase di predisposizione e presentazione dei progetti, aperto solo alle aziende e ai soggetti promotori di tirocini, ha visto una partecipazione importante delle imprese dell’artigianato, del commercio, e dell’agricoltura, oltre che delle organizzazioni settoriali, ed anche del sistema della formazione e dell’istruzione. Oltre il 50% delle proposte pervenute sono riconducibili ai comparti dell’agroalimentare, dell’enogastronomia e della ristorazione; il 14% al sistema della GDO, l’11% alla meccanica ed il 10% all’abbigliamento, moda e calzature.

Un dato che per il Presidente e amministratore delegato di Italia Lavoro, Poalo Reboani, sottolinea la capacità occupazionale di questo progetto e "dimostra la validità di questa azione di politica del lavoro volta a sostenere le imprese nella ricerca e formazione di manodopera specializzata". “Il finanziamento a oggi previsto è di circa 5 milioni di euro – continua Reboani - ma i dati di adesione impongono un’attenta riflessione sia a livello nazionale sia a livello regionale affinché nuovi finanziamenti possano aggiungersi a quelli esistenti".

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Nuova smart #1,il domani è già arrivato

Nuova smart #1,il domani è già arrivato

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.