A- A+
Libri & Editori
L'amore che non va perduto, "Sandrus, un satanico angelo custode"

di Mariella Colonna

Sergio Casagrande, ex impiegato di concetto, sceglie di fare il macchinista sui treni delle Ferrovie dello Stato per alimentare l’innata curiosità (attraverso gli incontri) che di conseguenza nutre l’ispirazione e genera storie. Le sue narrazioni prendono spunto dall’osservazione della realtà che l’autore modifica con simpatica ironia e trasforma mettendo in risalto le finzioni umane. È il caso di ‘Sandrus, un satanico angelo custode’, in prossima uscita, pubblicato nel 1987 e rivisto in alcune sue parti.

Perché hai deciso di ritoccarlo?
In primis per dargli una connotazione moderna. Si potrà leggere in formato elettronico oltre che cartaceo. Ho modificato piccole parti, ho cancellato, aggiunto e completato ciò che a mio avviso era datato o comunque, col senno del poi, irrilevante. Solo in minima parte s’intende! L’impostazione ed il filo conduttore sono rimasti gli stessi. Gli intervalli, i piccoli quadri che si aprono tra Terra e Cielo, non hanno subito che insignificanti ritocchi, chiamiamoli pure restauri, ed il brio, i colori, almeno quelli che i miei occhi e la mia mente hanno concepito, non hanno perso per niente l’originario smalto.

I protagonisti sono due?
Il vero e unico protagonista è Sandrus che dà il titolo al romanzo. Principe rappresenta uno di noi, e i brani disordinati che fanno da corollario, sganciati dal loro dialogo, rappresentano ricordi, fantasie, curiosità, dubbi e speranze che animano Principe finché il suo spirito spiccherà il volo verso l’ignoto.

La narrazione è tutta inventata? Alcuni fatti sono realmente accaduti, altri sono immaginati. Sta al lettore indovinare quali sono scaturiti dalla fantasia e quali no. Sandrus è un maturo angelo custode dal fare stravagante che accompagna Principe dall’ultimo respiro esalato fino alla sepoltura e all’arrivo nell’aldilà. In questo frangente - tra i due - si instaura un dialogo fatto di risposte senza freni alle domande incalzanti del trapassato. Tra una domanda e l’altra di Principe si aprono altri scenari, i tormenti e la gioia del Cielo del Santo di Assisi, l’amore del monaco Elio per sorella Lidia, le tribolazioni dell’orfanella Caterina, le iniziative delle anime alle prese con il Padreterno. Insomma, pensieri, dubbi, speranze, ricordi, a guisa di pennellate di un qualsiasi Principe sconosciuto, si frappongono tra il Cielo e la Terra conditi di ironia e riflessioni che si fanno strada tra un racconto e l’altro, dove anche il mondo animale e vegetale si esprime imprimendo alla storia una speranza di amore universale e senza confine di spazio e di tempo.

Il libro è in uscita in formato cartaceo in 4mila librerie sparse in Italia (Youcanprint.it) o si può ordinare online in 29 librerie, in 14 bookstore (Youcanprint, Amazon, LaFeltrinelli, IBS, Wuz,Deastore, Webster, Libreria universitaria, Unilibro, Macolibrarsi, Il Giardinodei libri). Nelle librerie Feltrinelli-Mondadori IBS (franchising) Store innovativi come Goodbook.it new (acquisto online e ritiro in libreria). L’acquisto in rete anche nella versione lettura elettronica. I libri vengono stampati dopo l'ordine ricevuto nel giro di una settimana. L’autore ha pure scritto altri due libri: nel 1992 ‘Il più bel fiore’ con il quale ha vinto il primo premio della narrativa scrittori della marca trevigiana. Alla fine del 2008 ‘La casa dei ciclamini’.

(segreteria@mariellacolonna.com)

Tags:
amoresandrusangelo custode
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia


casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.