A- A+
Marketing
Pampers, le facce in slow motion fanno impazzire il web

Certe espressio non si dimenticano. Ma per fissarle bene in mente, Pampers ha optato per un super slow motion: immagini al rallentatore e primissimi piani per lanciare il nuovo slogan “Don't fear the mess” (“Non temere il disordine” - chiamiamolo disordine per non dire peggio).

Il prodotto e le facce dei bambini fanno intuire cosa ha causato quelle espressioni. E il brano di Strauss che accompagna lo spot, famoso anche per essere il brano principe di 2001: Odissea nello spazio, rende tutto più singolare. L'idea cretiva di Saatchi & Saatchi London e la direzione di Olly Blackburn hanno fatto di questa campagna un successo. Circola invfatti già sul web, anche se il lancio ufficiale è previsto per il 7 luglio.  

 

Tags:
pampersspotsaatchi & saatchivideo
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.