A- A+
MediaTech
A Ecomondo Rimini la seconda edizione di “INTRAP(P)RENDERE GREEN”

A ECOMONDO 2016 LA SECONDA EDIZIONE DI “INTRAP(P)RENDERE GREEN”

In fiera una giornata per i ragazzi di scuola media che hanno partecipato al progetto di educazione ambientale.

E far loro scoprire lo sviluppo sostenibile e come agire in maniera ecocompatibile

L’educazione ambientale, si sa, incomincia a scuola… ma continua a Ecomondo. E così il 9  novembre, in occasione della 20esima edizione della manifestazione di Rimini Fiera dedicata allo sviluppo sostenibile, cinquanta ragazzi della scuola media di Santarcangelo di Romagna visiteranno la manifestazione per incontrare Consorzi come Comieco e Corepla e imparare in presa diretta dai giganti del settore, il ciclo del riciclo e i green jobs.

“Obiettivo dell'importante appuntamento – spiega la coordinatrice del progetto, Primula Lucarelli - è sia conoscere come nascono carta e plastica, come si riciclano, e quali soggetti economici sono coinvolti in questi processi produttivi, sia porre domande per conoscere la storia dei consorzi di filiera, come operano e di quali professionalità si avvalgono”. Successivamente, gli studenti visiteranno la Mostra dedicata alla “circular economy”, per conoscere concretamente come i rifiuti diventano protagonisti dell'economia circolare.

Rientrati in aula, i ragazzi della II L e II C proseguiranno nel loro laboratorio e, alla luce di quanto appreso in fiera, prepareranno oggetti con carta riciclata e plastica, per addobbare con un messaggio originale le vetrine natalizie di via Cesare Battisti e di Via Ruggeri a Santarcangelo, così da impreziosire il programma di Econatale.

I lavori dei ragazzi saranno così visibili all’interno delle vetrine e lungo la strada per raccontare il futuro che vogliono, sostenibile e inclusivo, frutto anche della relazione tra ragazzi e adulti, insegnanti di scuola ed educatori informali, come sono gli adulti che gestiscono esercizi ispirati anche alla responsabilità sociale.

In particolare, i ragazzi costruiranno “coccarde parlanti”, realizzate con la plastica da loro recuperata, arricchite con i messaggi natalizi da loro scritti. Saranno simbolo di pace e di un nuovo inizio, di nuova vita, per le persone e per l’ambiente.

 

Intrap(p)rendere Green: un percorso didattico attraverso le discipline e il laboratorio, per Conoscere l’ambiente, Scoprire lo sviluppo sostenibile, Fare impresa fin da ragazzi. Promosso da Ecomondo in collaborazione con Il Resto del Carlino, la P.A, le associazioni del settore. Realizzato dagli insegnanti Susanna Favini, Damiano Folli, Giorgia Castellaccio, Maria Teresa Ricci. Laboratorio a cura di R. Bellentani. Coordinamento P. Lucarelli. Per info: p.lucarelli@libero.it

 

Tags:
ecomondointrap(p)rendere green
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.