A- A+
MediaTech

Alphabet ha conquistato Wall Street. In attesa di capire quali dove porterà la nuova organizzazione societaria di Google, Mountain View ha già incassato la fiducia di analisti e mercati. Il titolo di Big G ha avuto un balzo del 4,27% in una sola giornata. Ha sfondato quota 660 dollari per azione ed ha continuato a correre (+1,27%) anche nelle contrattazioni del dopo-borsa.

Non si tratterà di un fuoco di paglia. Gli analisti hanno benedetto Alphabet con una pioggia di buy e outperform. In altre parole: l'attuale valore del titolo di Google è destinato a crescere. Con un target dagli 850 dollari di Stifel ai 620 di Pivotal Research Group (uno dei pochi a raccomandare un hold piuttosto che un incremento della posizione).

La buona accoglienza di Alphabet si nota scorrendo le opinioni degli analisti finanziari raccolte da Bloomberg.

Cowen and Co., uno dei più entusiasti, ha alzato il target price da 775 a 840 dollari e definito la nuova organizzazione societaria “costruttiva” perché contribuirà ad “aumentare la trasparenza”. Una tesi sposata anche da William Blair e Cantor Fitzgerald.

Deutsche Bank ha incrementato il target price da 780 a 840 dollari perché convinta che la nuova era di Google sia “solo all'inizio”. Stifel ha alzato il rating a buy e il target price a 850 dollari perché Google “ha dato agli investitori esattamente quello che chiedevano”.

Più prudente Goldman Sachs, che si ferma a rating Neutral e target price inchiodato al livello attuale del titolo (660 dollari). La mossa “è positiva” ma ancora “poco chiara”. Il giudizio più dubbioso è quello di Pivotal Research Group, che fissa il prezzo obiettivo a 620 dollari con un rating Hold. È vero che Alphabet porterà “più trasparenza”. Ma “non è ancora chiaro ciò che questo comporterà”.   

Tags:
alphabetgooglewall streetgoldaman sachsratingtarget price
Loading...
in vetrina
Pechino Express 2020 ottava puntata: 4 coppie nella Silicon Valley della Cina

Pechino Express 2020 ottava puntata: 4 coppie nella Silicon Valley della Cina

i più visti
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Il taglio di capelli fa da te? Attenti al... risultato finale

Coronavirus vissuto con ironia

Il taglio di capelli fa da te?
Attenti al... risultato finale


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Volkswagen e-Bully, l’icona degli anni 60 diventa elettrico

Volkswagen e-Bully, l’icona degli anni 60 diventa elettrico


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.