A- A+
MediaTech
Amazon contro Netflix: abbonamento mensile per Prime Video
Amazon punta su Prime Video, un abbonamento mensile per sfidare Netflix

Amazon getta la maschera e sfida Netflix. L'avvicinamento al campo di battaglia è arrivato in modo graduale, ma adesso ci siamo: Amazon ha varato l'abbonamento mensile per Prime. Fino a ora il servizio poteva essere sottoscritto solo su base annuale, per 99 dollari. È la tappa intermedia verso la mossa anti-Netflix.

Jeff Bezos ha introdotto la possibilità di scorporare dal pacchetto completo Prime Video, che include i programmi tv e il catalogo di film e spettacoli disponibili con Prime. In sostanza di fraziona il servizio e la scansione di pagamento, con il risultato di offrire un prodotto molto simile (in prospettiva) a Netflix. Con un plus: il prezzo. Prime Video costa 8,99 dollari al mese, un dollaro in meno rispetto al nuovo concorrente: Netflix passerà infatti, a maggio, dai 7,99 dollari ai 9,99 dollari. A conti fatti, il pacchetto completo annuale di Prime conviene ancora. Ma Amazon punta comunque su un pagamento mensile (che moltiplicato per dodici supera i 107 dollari).

Il problema principale sarà legato ai contenuti. A oggi è il punto di forza di Netflix. In una ricerca di Morgan Stanley, il 29% degli americani pensa che sia la piattaforma con le serie e i film migliori. Per la prima volta Netflix ha superato Hbo. Amazon indietro, ma è già partito all'inseguimento.  

Tags:
amazonnetflixamazon prime videoserie tv amazonvideo streaming amazon
in evidenza
"Io e Massara senza contratto Poco rispettoso da Elliott..."

Milan, Maldini attacca

"Io e Massara senza contratto
Poco rispettoso da Elliott..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.