A- A+
MediaTech
Banda ultra larga in provincia di Rovigo: avanti i lavori Open Fiber a Corbola
Proseguono i lavori Open Fiber in provincia di Rovigo, a Corbola, per la banda ultra larga: saranno raggiunte circa 1400 unità immobiliari del Comune.

Banda ultra larga in provincia di Rovigo: proseguono i lavori Open Fiber a Corbola

 

La rete a banda ultra larga sta arrivando nelle case  di  Corbola. Open  Fiber  entro  maggio 2018  terminerà i  lavori per la posa della fibra ottica nel piccolo comune in provincia di Rovigo: circa 1200 unità immobiliari, tra abitazioni private e aziende, saranno cablate in modalità FTTH (Fiber To The Home), mentre altre 200 con tecnologia fixed wireless. Questo progetto si è reso possibile grazie alla convenzione firmata tra  il  Ministero per lo  Sviluppo Economico,  la Regione Veneto, i Comuni interessati e Infratel Italia, società “in house” del Ministero. La convenzione ha permesso l’emissione da parte di Infratel del primo bando di gara per la costruzione e la gestione di una rete a banda ultra larga nelle cosiddette “aree bianche” o “a fallimento di mercato”, vinto da  Open Fiber, la  società  attiva in tutto il territorio nazionale per costruire e gestire un’infrastruttura in fibra ottica. La rete sarà data in concessione per 20 anni a Open Fiber, che ne curerà anche la manutenzione, e rimarrà di proprietà pubblica. Il primo bando Infratel interessa 3043 comuni di Abruzzo, Emilia Romagna,  Lombardia,  Molise,  Toscana  e  Veneto. Open Fiber si è  aggiudicata anche il  secondo bando Infratel per il  cablaggio di  altre dieci Regioni e  della Provincia autonoma di Trento.

 

 

Banda ultra larga in provincia di Rovigo: proseguono i lavori Open Fiber a Corbola. Le parole del Sindaco di Corbola Michele Domeneghetti

 

 

“Abbiamo compreso subito le potenzialità di questo progetto ed abbiamo aderito subito al bando - dichiara il Sindaco di Corbola Michele Domeneghetti - con tempistiche inusuali per una pubblica amministrazione è stata sottoscritta la convenzione con Infratel, di concerto con la Regione Veneto. I lavori di Open Fiber si stanno svolgendo con perizia e discrezione a tal punto da non essere, in molti casi, percepiti dalla comunità. C’è la convinzione che questa infrastruttura possa segnare in modo positivo la comunità di Corbola dando opportunità   di sviluppo non solo al settore dei servizi (sanità, turismo, cultura) ma anche  al settore  produttivo  oggi  insediato, e un valore aggiunto per le attività che sceglieranno il nostro territorio ”. Il piano prevede un investimento complessivo di oltre 620mila euro, mentre 400 milioni di euro  è  la  somma  totale che sarà destinata alla realizzazione di infrastrutture per la banda ultra larga nei comuni  veneti  che rientrano nelle aree “bianche” o a “fallimento di mercato”.

 

 

Banda ultra larga in provincia di Rovigo: proseguono i lavori Open Fiber a Corbola. Le parole di  Federico Cariali, Regional Manager del Veneto per il Cluster C&D

 

 

“La collaborazione con l’amministrazione comunale di Corbola è stata proficua – sottolinea Federico Cariali, Regional Manager del Veneto per il Cluster C&D (quello a fallimento di  mercato)  –  e  speriamo  che  lo  sia anche con gli altri comuni di questo territorio, non facile dal punto di vista idro grafico.  In  questa  fase,  in provincia di Rovigo, abbiamo cantieri a San Bellino, dove abbiamo  inaugurato  i  lavori,  Ficarolo,  Fratta  Polesine, Salara, Villa Marzana e Villanova Marchesana. Il progetto di Open Fiber, per dimensioni, rappresenta una sfida a livello mondiale e siamo contenti che i  comuni del Rodigino siano a  tutti gli effetti gli apripista di  questo nuovo modello di sviluppo tecnologico e, quindi, economico”. La società utilizzerà ove possibile cavidotti e infrastrutture di rete sotterranee già esistenti per limitare il più possibile l’impatto sul territorio e gli eventuali disagi per la comunità. Gli scavi saranno effettuati privilegiando modalità innovative sostenibili e a basso impatto ambientale.

 

 
Banda ultra larga in provincia di Rovigo: proseguono i lavori Open Fiber a Corbola. Open Fiber

 

 

Open Fiber è un operatore wholesale only: non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale, ma è attivo esclusivamente nel mercato all’ingrosso, offrendo l’accesso a tutti  gli  operatori  di  mercato interessati.  Una volta conclusi i lavori, l’utente non dovrà far altro che contattare u n operatore, scegliere il piano tariffario e navigare ad alta velocità, cosa fino ad oggi impossibile in alcuni luoghi del territorio. Anche le sedi della pubblica amministrazione saranno connesse con la fibra ottica, al fine di migliorare le relazioni con i cittadini e di aumentare la produttività e la competitività delle imprese presenti sul territorio.

Tags:
open fiberrovigo open fibercorbola open fiberopen fiber federico cariali
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Duster protagonista del my Dacia road 2022

Duster protagonista del my Dacia road 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.