A- A+
MediaTech

Nella nuova puntata di FRATELLI DI CROZZA – in onda il venerdì in prima serata sul NOVE e in streaming su discovery+ –Maurizio Crozza nei i panni dell’angelo custode di tutti i piccoli commercianti, la Premier Giorgia Meloni: «Io spero tanto che gli italiani votino per il premierato che è la madre di tutte le riforme. Perché l’approccio dello Stato è non mettere il bastone tra le ruote al piccolo commerciante... che purtroppo non gli funziona più il pos perché si è dimenticato di cambiare il rotolino degli scontrini. Piccolo commerciante! Ti sono amica… di te mi fido! [...] i piccoli commercianti si sentono protetti da me che sono il loro angioletto. Io sono il custode dei piccoli commercianti ché se non se la sentono di dare il loro contributo allo Stato... io li proteggo. Santa Giorgia chiude l’occhio!». Iscriviti alla newsletter






in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.