A- A+
MediaTech
Gerardo Greco su Rete 4 contro il populismo

Ieri c’è stato l’atteso debutto di “Viva l’Italia” trasmissione condotta da Gerardo Greco, su Rete 4.

L’ex conduttore di Agorà (Rai 3) era stato al centro delle polemiche qualche giorno fa, proprio prima dell’esordio:

http://www.affaritaliani.it/mediatech/lucia-scajola--giornalista-con-gerardo-greco--accusata-ad-imperia-559774.html

Greco è un giornalista di lungo corso, scaltro e smaliziato, di formazione di sinistra ed infatti ieri si è assistita ad una trasmissione che pareva Telekabul.

Una mossa deliberatamente studiata a tavolino da Mediaset e Silvio Berlusconi che si era accorto che le sue trasmissioni “populiste” di Del Debbio, Belpietro e Giordano, avevano portato acqua (e tanta) al mulino di Lega e Cinque Stelle, cioè del governo giallo-verde.

Da qui la decisione di cambiare decisamente registro e di fare di Rete 4 il presidio certificato anti-populista, in chiave anti-salviniana, delle Reti Mediaset e la chiamata anche di Barbara Palombelli e Nicola Porro vanno in questa direzione.

Certo che la politica ha ritmi velocissimi e non si fa in tempo a delineare una linea editoriale che quella è già cambiata. Basti pensare al recente voto di Forza Italia a Strasburgo insieme alla Lega di Salvini pro-Orban e contro i moderati dell’Ue.

In ogni caso, se il ritorno di amorosi sensi tra Forza Italia e Lega dovesse consolidarsi qualche populista attualmente in castigo, si potrà sempre trovare.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    gerardo grecoviva l'italiapopulismo
    in evidenza
    Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

    Meteo, offensiva siberiana

    Neve e gelo all'assalto dell'Italia
    Le previsioni sono da brivido

    i più visti
    in vetrina
    Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

    Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


    casa, immobiliare
    motori
    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.