A- A+
MediaTech
L'Ue mette al bando TikTok: "Sospeso per proteggere la Commissione"

La Commissione Ue sospende TikTok: "I dipendenti disistallino l'app"

La Commissione Europea ha deciso di "sospendere" l'uso dell'applicazione TikTok sui telefonini e gli altri apparecchi “corporate” e anche sui device personali registrati per accedere ai propri servizi mobili.

La decisione mira a "proteggere la Commissione da minacce nella cybersicurezza" e da azioni che potrebbero essere "sfruttate" per condurre attacchi informatici contro la Commissione. L'esecutivo Ue terrà sotto "controllo costante" gli sviluppi nella sicurezza delle altre app di social network.

Si tratta, spiega il portavoce capo Eric Mamer durante il briefing quotidiano a Bruxelles, della "prima decisione" di questo tipo "riguardante una app". E non c'è stata "nessuna" pressione da parte degli Usa che abbia portato a questa decisione, precisa rispondendo ad una domanda.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
commissione uetiktokue





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.