A- A+
MediaTech
La Fabbrica del Libro, Ricardo Franco Levi presidente

Pochi giorni fa Renata Gorgani si è dimessa dalla presidenza de La Fabbrica del Libro per “dedicarsi pienamente alla sua casa editrice”. Oggi Ricardo Franco Levi, a capo dell’Associazione Italiana Editori, è stato indicato dal Comitato  quale prossimo presidente della joint venture tra AIE e Fiera Milano e società organizzatrice di Tempo di Libri.

L’iter di nomina – spiega una nota – sarà completato in occasione del prossimo Consiglio Generale di AIE e successivamente dal Consiglio di Amministrazione de La Fabbrica del Libro.

La prossima edizione di Tempo di Libri, Fiera internazionale dell’editoria di Milano, si terrà a fieramilanocity dall’8 al 12 marzo 2018, sotto la direzione di Andrea Kerbaker.

fonte http://www.primaonline.it

Tags:
levi franco riccardo libri
in evidenza
Leao perde la causa milionaria Pagherà 20 mln di risarcimento

Chiuso il caso con lo Sporting

Leao perde la causa milionaria
Pagherà 20 mln di risarcimento

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500

FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.