A- A+
MediaTech
Maurizio Mannoni bastona Lega e Cinque Stelle

Linea Notte (Rai 3) è un po’ la ridotta valtellina del Pd.

È da qui che ogni sera Giovanna Botteri- eterna corrispondente Rai dagli Usa- lancia le sue intemerate contro il Presidente Usa Donald Trump. E sempre da qui Maurizio Mannoni fa partire i suoi strali contro il governo.

Lo fa in maniera sorniona, quasi annoiata, come solo un romano sa fare.

Si aggira per lo studio con passo felpato, nonostante la stazza, e poi per quel sesto senso che si acquista solo dopo decenni di pratica giornalistica televisiva, ammolla il colpo finale.

E così ieri sera a Mannoni non è parso vero di prendere i classici due piccioni con una sola fava grazie alla questione della Tav che ha messo in pericolosa contrapposizione i due partiti di governo.

Mannoni, contornato di ospiti nettamente di parte, ha avuto così gioco facile ad attaccare sia i Cinque Stelle sia la Lega. In verità, Mannoni è stato abile perché non è facile attaccare contemporaneamente due partiti che stanno sostenendo tesi opposte, ma lui c’è riuscito contestano ai Cinque Stelle di essere” no tutto” e, contemporaneamente alla Lega di non essersi svegliata prima con i tempi, visto che lunedì c’è la scadenza dei bandi.

In questo supportato dai pro Pd che gongolavano in studio per tanta pigrizia istituzionale.

Il Partito Democratico è un partito che è ambientalista o sviluppista a secondo di quando gli con viene, come del resto Forza Italia.

Due esempi che non possono essere portati a supporto di coerenza politica e istituzionale.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    maurizio mannonilinea nottecinque stellelegatavgiovanna botteri
    in evidenza
    Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

    Come sarà il weekend

    Ciclone al Sud, sole al Nord
    Il meteo divide l'Italia in due

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van

    Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.