A- A+
MediaTech
Nicola Lampugnani lascia Discovery e torna in Tbwa

Nel nuovo incarico Lampugnani avrà la  responsabilità su tutte le società, le sedi e i reparti creativi del gruppo Tbwa\Italia

Nicola Lampugnani lascia Discovery e torna nel Gruppo Tbwa\Italia con il ruolo di chief creative officer. Avrà la responsabilità su tutte le società, le sedi e i reparti creativi: Tbwa, Integer e digital su Milano e Roma.

Lampugnani era già stato direttore creativo esecutivo del gruppo tra il 2010 e giugno 2017. Poi è passato a Discovery Italia, dove ha ricoperto il ruolo di creative and marketing senior director sui 12 canali del gruppo, guidando la factory creativa interna.

 

“Quello con Tbwa è un percorso totalmente nuovo, l’inizio di una collaborazione completamente diversa, da esplorare anche grazie alla mia bellissima esperienza in Discovery. L’advertising oggi sta vivendo un momento di enorme cambiamento e poterlo vivere con un bagaglio culturale nuovo e diverso, rende questa sfida molto stimolante anche perché fatta in compagnia di un team straordinario per talento e visione comune” ha commentato Lampugnani.

“Che Nicola fosse un professionista di particolare talento, credo lo avessimo capito tra i primi – aggiunge  Marco Fanfani, ceo e group country manager di Tbwa\Italia -. Lo straordinario arricchimento manageriale della sua ultima esperienza professionale gli conferisce una unicità di profilo nel contesto del nostro mercato. Questo non dimenticando le sue caratteristiche umane che, per Tbwa, rimangono sempre un differenziale fondamentale. Insomma, siamo molto felici del suo ritorno e del rafforzamento del team di management dell’agenzia che questo comporta”

La carriera di Lampugnani è iniziata nel 1997 come collaboratore esterno per La Gazzetta di Parma, dal 1997 al 2000 è freelance copywriter e content provider, tra il 2001 e il 2007 è copywriter in Dlv Bbdo, per poi spostarsi in DDB come senior copywriter. A luglio 2008 entra in Armando Testa come vice-direttore creativo e nel 2010 diventa direttore creativo esecutivo di Tbwa\Italia.

E’ stato anche Vice Presidente ADCI ed è uno dei fondatori e membro del comitato organizzatore di IF! Italian Festival. Collabora con diverse scuole e Università in qualità di docente tenendo corsi su marketing contenuti e advertising ed è coordinatore scientifico del Master in Content Design&Creation in TAG (Talent Garden Innovation School).

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    nicola lampugnanitbwa\italiadiscovery italia
    Loading...
    in evidenza
    Trump contro l’oscar a Parasite E attacca Brad Pitt: ‘Un saputello’

    "Ridateci Via col Vento"

    Trump contro l’oscar a Parasite
    E attacca Brad Pitt: ‘Un saputello’

    i più visti
    in vetrina
    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip

    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Parte da Ginevra 2020 l’offensiva elettrica di BMW

    Parte da Ginevra 2020 l’offensiva elettrica di BMW


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.