A- A+
MediaTech
Omd: il nuovo ceo mondiale è Adamsky, De Nardis vicepresidente globale Omg

Cambio in Omd, l’agenzia chiave di Omnicom Media Group, attualmente guidata da Mainardo De Nardis, sposta l’hub a Londra e viene affidata a Florian Adamski, fin qui capo tedesco di Omg.

Nuovo chairman di Omd, Colin Gottlieb, che mantiene l’incarico di capo di Omg Europa, Medio Oriente e Africa e funzionerà da supporto e ‘tutor’ di Adamski. De Nardis, al comando di Omd dal 2009, viene chiamato a svolgere il compito di executive vice president di Omg.

Omd ha tra gli altri i budget di McDonald’s, Apple e Disney, anche se nell'ultima stagione ha perso alcune gare importanti (i pitch Psa, Carlsberg e Walgreens Street Alliance). Con Adamsky a Londra, Kate Stephenson diventa coo di Omd Usa, mentre John Osborn, attuale US chief executive dell’agenzia creativa BBDO, assume la carica di chief executive. L’attuale incaricata, Monica Karo, diventa chief client officer.

 

 

Tags:
omdadamskyde nardis
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Skoda svela le nuove Octavia Rs e Octavia Scout

Skoda svela le nuove Octavia Rs e Octavia Scout


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.