A- A+
MediaTech
Petizione per radiare Belpietro dall'ordine dei giornalisti

Petizione per radiare Maurizio Belpietro dall'Ordine dei Giornalisti. Già raccolte oltre 90.000 firme sul sito change.org. La competenza è del Consiglio territoriale di disciplina di Milano.  Ha gia' raccolto oltre 90.000 firme la petizione lanciata sul sito change.org per chiedere al presidente dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti Enzo Iacopino la radiazione immediata di Maurizio Belpietro dall'Ordine dei Giornalisti. Il quotidiano Libero, il giorno successivo alla strage di Parigi, operata da terroristi anti-occidentali, ha dedicato la sua prima pagina ad un servizio anti-islamico intitolato `Bastardi islamici´, contravvenendo a tutte le norme della deontologia professionale in materia di incitamento all'odio razziale e di correttezza dell'informazione. Il servizio e' firmato dal direttore del giornale. Per i sottoscrittori della petizione lanciata dal giornalista di La 7 Ivo Mej, Maurizio Belpietro e' indegno di rimanere un giorno di piu' nell'Ordine professionale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
petizionebelpietrogiornalistilibero
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.