A- A+
MediaTech
Rai, a Gad Lerner compenso di 69.000 euro lordi per 'L'Approdo'
LaPresse

A Gad Lerner va un compenso di 69.000 euro lordi per l'intero programma, comprensivo di un periodo di preparazione e ideazione della trasmissione. Valore rimasto invariato dal suo rientro in Rai nel 2016. Lo precisa la Rai in merito a indiscrezioni sul programma "L'Approdo" in onda per 5 puntate da domani su Rai3. Si tratta di una nuova serie, "in linea con le precedenti gia' realizzate da Gad Lerner sulla stessa rete". Lerner e' autore, conduttore di studio del programma (una produzione interna Rai) e realizza interviste sul campo. Tutti gli altri costi - aggiunge viale Mazzini - sono relativi all'utilizzazione di maestranze e scenografie del Centro di produzione televisivo di Torino, dove "L'Approdo" viene realizzato, "al fine di avere il contributo di dipendenti e squadre di lavoro interne in un centro di eccellenza Rai che andra' sempre piu' valorizzato: in tal senso, i costi delle squadre di lavoro sono dipendenti dal limitato numero di puntate del programma".

RAI: SALVINI, 'LERNER FA LA FAME, 70MILA EURO PER 5 PUNTATE'

"Adesso rimandano in Tv Lerner, a me va benissimo, più parlano Lerner, Saviano, Fazio e Santoro più gli italiani si incazzano e votano Lega. Io li manderei a reti unificate". Lo ha detto Matteo Salvini nel corso di un comizio a Tivoli. "Lerner ha detto, mi danno solo 70mila euro per 5 puntate. Io sono convinto che in questa piazza 70mila euro nessuno li vede in due o tre anni, non in cinque serate -ha aggiunto il vice premier- A lui, poverino, solo 69mila euro per 5 puntate, fa la fame". 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    raigad lernerl'approdo
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

    Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.