A- A+
MediaTech
Rai, Maggioni: “Non riusciamo a parlare ai giovani”

I nuovi vertici usano l'accetta con l'informazione Rai. Dopo Carlo Verdelli, che aveva bollato l'informazione Rai “da '900” e puntato il dito contro RaiNews, ecco le critiche di un'ex direttrice del canale all news.

“L’informazione Rai è in ritardo? Verdelli ha sollevato alcune questioni che ci sono. Noi non riusciamo a parlare con il pubblico tra i 15 e i 35 anni”, ha affermato la presidente di viale Mazzini, Monica Maggioni. “C’è bisogno quindi di colmare un gap che è generazionale ma anche digitale”.

Verdelli aveva parlato in commissione di vigilanza di “orologio della Rai sfermo ’900”. E su quelle parole Verdelli è tornato. “Ho fatto riferimento a Rainews24 sottolineandone le potenzialità. Mai mi sarebbe passato per la mente di fare rilievi a chi l’ha diretta. Eppure qualcuno ha scritto che Verdelli aveva criticato la gestione della Maggioni”.  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
raimonica maggionicarlo verdelli
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Renault: continua a crescere, record nell'elettrico

Renault: continua a crescere, record nell'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.