A- A+
MediaTech
Uomini e Donne, De Filippi perde la pazienza con un cavaliere: "Tu che c...."

Uomini e Donne, Maria De Filippi perde la pazienza con un cavaliere: "Tu che che c... vuoi? Non alzare la voce"

Maria De Filippi si arrabbia con uno cavalieri in studio a Uomini e Donne andata in onda oggi, venerdì 17 maggio 2024, su canale 5 la padrona di casa ha rimproverato Fabio mentre discuteva con la dama Sabrina. L'uomo ha alzato la voce e la conduttrice del programma ha alzato il cartellino giallo. Andiamo con ordine.

La storia tra Fabio e Sabrina è finita perché il Cavaliere non se l'è sentita di proseguire. Alessia difende l'amica, critica l'atteggiamento di Fabio e la esorta a chiudere definitivamente la relazione e andare oltre: «Amati e digli ciao!». Il Cavaliere alza la voce ripetendo più volte «Ma tu chi sei? Tu chi sei? Che vuoi?».

Maria De Filippi non ci sta, «Lei si chiama Alessia e tu Fabio, tu che ca**o vuoi? Ma puoi rivolgerti così? Chi sei tu per rivolgerti così? Puoi parlare normale senza alzare la voce. Non alzare la voce, perché sono capace anche io di alzarla».

Il cavaliere chiede scusa e anche Maria De Filippi lo fa per aver alzato la voce. Applausi a scena aperta dal pubblico in studio di Uomini e Donne.






in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista


motori
Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.