A- A+
Medicina
Carcinoma mammario avanzato, accordo Menarini Radius Health per l'Elocestrant

Il Gruppo Menarini e Radius Health,  azienda quotata al Nasdaq, hanno firmato un accordo per la licenza esclusiva e mondiale per lo sviluppo e la commercializzazione di Elacestrant, per il trattamento del carcinoma mammario in stadio avanzato.  Con questo accordo la Menarini, colosso internazionale con radici e Dna partenopei, acquisisce in licenza i diritti globali per lo sviluppo e la commercializzazione di Elacestrant, un Serd orale (degradatore selettivo del recettore degli estrogeni), attualmente  in fase 3 in sviluppo avanzato. Radius riceverà 30 milioni di dollari di upfront e fino a 320 milioni di milestones, oltre royalties.  

Elcin Barker Ergun, amministratore delegato del Gruppo Menarini ha commentato: "Elacestrant si inserisce perfettamente nel nostro portafoglio oncologico globale dopo la nostra recente acquisizione di Stemline Therapeutics e la nostra entrata nel mercato biofarmaceutico americano. I Serd orali hanno il potenziale di  far parte di nuove terapie  per il carcinoma mammario e siamo entusiasti di avere la possibilità di portare avanti lo sviluppo di elacestrant e dare nuove opzioni terapeutiche per aiutare i pazienti". 

 

Commenti
    Tags:
    accordocarcinomatumorefarmaco
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

    Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.