A- A+
Medicina
“Conosciamoci Meglio”: Bayer festeggia i 120 anni in Italia
Da sinistra: l’assessore Majorino, Monica Poggio (a.d. Bayer Italia) e Franco Marchetti (presidente UNAMSI)

Monica Poggio, a.d. di Bayer Italia, ha presentato “Conosciamoci Meglio”, il ciclo di incontri su temi di attualità organizzato in occasione dei 120 anni di presenza del colosso farmaceutico in Italia e specificatamente a Milano.

“Siamo a Milano ormai dal 1898 – ha spiegato Monica Poggio – e per celebrare questo importante compleanno apriamo le nostre porte a una serie di confronti su temi di attualità che riteniamo possano riscuotere ampio interesse: partiamo con le fake news, poi ci occuperemo di medicina delle migrazioni, smartworking e molto altro. Crediamo che attraverso questa iniziativa di corporate citizenship si metta a disposizione della città un nuovo spazio che avrà un impatto positivo e di valore per la collettività. ‘Conosciamoci Meglio’ rappresenta un modo per dire grazie a Milano, in occasione dei nostri 120 anni in Italia”.

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA A MONICA POGGIO (A.D. DI BAYER ITALIA) SUL PROGETTO “CONOSCIAMOCI MEGLIO”

L’iniziativa è stata presentata oggi a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano che è partner del progetto. L’assessore alle politiche sociali Pierfrancesco Majorino ha rimarcato come diffondere la cultura della prevenzione e della salute sia “uno degli obiettivi più importanti che l’amministrazione comunale, in concerto con Regione Lombardia, deve perseguire”. Majorino ha inoltre sottolineato l’importanza di un’alleanza tra pubblico e privato che per l’amministrazione meneghina rappresenta una soluzione da incentivare. In particolare, si è soffermato sul valore di un’iniziativa che rappresenta “un’occasione da non perdere, perché ribadisce il valore della comunità scientifica e dell’analisi dei dati di realtà, tanto più importante quando c’è chi sulla paura costruisce dei progetti politici. Penso ad esempio a quante sciocchezze si sono dette ultimamente sui vaccini e anche sul rapporto tra salute e migranti, uno dei temi che verranno affrontati in questo ciclo di incontri”.

Il primo tema nel palinsesto di “Conosciamoci Meglio” saranno le “bufale” in campo medico: giovedì 8 novembre, si svolgerà l’incontro dal titolo “Le fake news fanno male alla salute: come ci si difende dalle bufale”, con la partecipazione d Silvio Garattini (Presidente dell’Istituto Mario Negri di Milano), Roberto Carlo Rossi (Presidente dell’Ordine dei Medici di Milano) e Luca Alagna (Digital Strategist). L’incontro si svolgerà a partire dalle 18.00, presso il centro di comunicazione Bayer di Viale Certosa 130 a Milano, dove si terranno anche i successivi incontri.

“Mi fa particolarmente piacere che ‘Conosciamoci Meglio’ si svolga in una zona periferica di Milano – ha aggiunto l’assessore Majorino – e segnatamente al Musocco. La filosofia di fondo è la stessa che guida la Giunta Sala nella riqualificazione materiale e immateriale delle periferie, della quale abbiamo parlato col Sindaco durante la presentazione del Piano per i Quartieri”.

Nell’occasione verrà presentato “Salute in Internet: le dieci regole per navigare in sicurezza”, il decalogo redatto da UNAMSI (Unione Nazionale Medico Scientifica di Informazione) in collaborazione con CIPOMO (Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri). Franco Marchetti, Presidente UNAMSI, ha spiegato: “Siamo sempre pronti a promuovere iniziative che si propongano di garantire un’informazione il più possibile corretta e completa, perché tutti possano rendersi maggiormente conto di quanto sia importante la verità scientifica, in particolare se si parla di salute”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    bayer italia120 anniconosciamoci megliomonica poggio
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

    Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.