A- A+
Medicina
Farmaco anti-cancro al seno, inchiesta in Francia su farmaco anti-tumore

Farmaco anti-cancro: l'inchiesta 

Cancro, aperta in Francia un'inchiesta dall'Ansm, l'Agenzia nazionale di sicurezza dei farmaci, su alcuni medicinali che contengono il docetaxel, utilizzato per trattare diverse forme di cancro, dopo la morte di 3 donne curate con questa medicina per un cancro al seno, cui hanno fatto seguito altri 2 decessi.

 

Sospensione del farmaco anti-cancro
 

Per il momento non c'è stata la sospensione del farmaco "in assenza di elementi complementari di investigazione che permettano di valutare il rapporto beneficio-rischio nel quadro del trattamento del cancro al seno", scrive l'Ansm.
 

Il docetaxal
 

Il docetaxel è' autorizzato dai centri di lotta contro il cancro e rappresenta più del 50% del mercato. L'Ansm sottolinea anche che un'altra molecola, il paclitaxel "può costituire un'alternativa in certe situazioni'. Oltre ai decessi, sei donne curate con il docetaxel sono state vittime di "enterocolite", un'infiammazione simultanea dell'intestino tenue e del colon. Tutte erano in cura per un cancro al seno. Le conclusioni dell'inchiesta saranno rivelate il 28 marzo.

Tags:
farmaco anti-cancrofarmaco anti-cancro al senofarmaco anti-tumoretumorecancrocancro al seno
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.