A- A+
Medicina
Giornata Milanese di Chirurgia della Mano, focus sui trattamenti del polso

Giornata Milanese di Chirurgia della Mano: la sedicesima edizione è dedicata alla traumatologia del polso

 

Il tema della 16a Giornata Milanese di Chirurgia della Mano è il trattamento delle complicanze dovute a una gestione sbagliata degli eventi traumatici a carico del polso. La Giornata è in programma dal 22 al 23 marzo presso il Centro Congressi Stelline di Milano.

L’evento è organizzato dall’Ospedale San Giuseppe, dal Gruppo MultiMedica e dall’Università degli Studi di Milano. Per fare il punto sulle principali tecniche di cura e sulle nuove frontiere di trattamento della traumatologia del polso, che è sicuramente la più comune, vi prenderanno parte fisiatri, fisioterapisti, terapisti della mano, terapisti occupazionali e chirurghi, italiani e stranieri.

«La patologia del polso - afferma il dottor Andrea Ghezzi, responsabile del servizio di traumatologia del polso e chirurgo della mano presso l’Ospedale San Giuseppe, Gruppo MultiMedica e Presidente della due giorni congressuale - già complessa da diagnosticare, lo è ancora di più da gestire. Spesso, proprio per la complessità anatomica e meccanica a livello del carpo, i trattamenti conservativi lasciano sintomatologie persistenti che non portano alla guarigione. Dalla mia esperienza, non ho mai trovato, in Italia come all’estero, un convegno in cui si parlasse di come approcciare in modo corretto le complicanze chirurgiche o post chirurgiche del polso. Perciò, abbiamo deciso di occuparci di questa problematica, invitando relatori di fama nazionale e internazionale».

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giornata milanese di chirurgia della manotraumi del polsotrattamento del polso
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota BZ4X, il primo veicolo elettrico a batteria (BEV)

Toyota BZ4X, il primo veicolo elettrico a batteria (BEV)


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.