A- A+
Medicina
Giuliani e Policlinico A.Gemelli di Roma per la Terapia Nutrizionale

Giuliani spa, storica azienda farmaceutica italiana nata nel 1889, entra in partnership con Gemelli Health System (GHS), società controllata dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, fondata nel 2018 e focalizzata sulla progettazione e realizzazione di Alimenti ai Fini Medici Speciali (AFMS), ma anche di integratori complessi e dispositivi medici.

L'accordo prevede una ripartizione paritetica del capitale sociale al 50%..

 

Gli alimenti a fini medici  speciali (AFMS) sono “prodotti volti al trattamento dietetico di soggetti affetti da turbe, malattie o condizioni mediche che determinano una vulnerabilità nutrizionale, cioè l’impossibilità o la forte difficoltà ad alimentarsi utilizzando i comuni alimenti, integratori alimentari compresi, per soddisfare il loro fabbisogno nutritivo.

 

Gli alimenti a fini medici speciali sono come un “prodotto alimentare espressamente elaborato o formulato alla gestione dietetica di pazienti, compresi i lattanti, da utilizzare sotto controllo medico; destinato all’alimentazione completa o parziale di pazienti con capacità limitata, disturbata o alterata di assumere, digerire, assorbire, metabolizzare o eliminare alimenti comuni o determinate sostanze nutritive, oppure con altre esigenze nutrizionali determinate da condizioni cliniche e la cui gestione dietetica non può essere effettuata esclusivamente con la modifica della normale dieta.

 

“Il progetto Gemelli Health System rappresenta uno dei temi cardine per la salute umana attuale: quello della nutrizione- sostiene Giovanni Raimondi, Presidente della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS-in pratica si tratta di superare il concetto della supplementazione alimentare a favore di miscele nutrienti appositamente studiate e realizzate per esigenze specifiche e condizioni individuali di carenza o aumentato fabbisogno”.

Giammaria Giuliani, membro del CDA di Giuliani SpA, commenta: “Siamo molto contenti di investire sulla competenza di Gemelli Health System e su quanto rappresenta dal punto di vista scientifico la Fondazione Gemelli nel suo insieme.'

Gaetano Colabucci, nuovo AD di Gemelli Health System precisa: “Siamo certi che l’unione delle nostre competenze potrà rappresentare una tappa significativa per l’affermazione della Terapia Nutrizionale. Grazie al contributo di Giuliani in termini di esperienza e know-how manageriale e organizzativo, pazienti, famiglie, medici, farmacisti e caregiver, riceveranno un’informazione completa sui nuovi AFMS, studiati ad hoc sia come prevenzione sia come coadiuvanti per le cure”.

“Muovendo dal concetto di Terapia personalizzata sull’esigenza individuale-afferma Enzo Lucherini, Presidente di Gemelli Health System-e studiata incrociando i dati genetici e le manifestazioni delle patologie per ciascun individuo, si punta a ottenere trattamenti su misura per il singolo e più efficaci: è la Medicina di Precisione, da sempre un obiettivo di Gemelli. Oggi il nostro studio su miscele di macro e micronutrienti punta a ottenere un risultato analogo: la Nutrizione di Precisione. Siamo partiti dalle Malattie Rare per estendere il campo di applicazione a una molteplicità di situazioni di fragilità nutrizionale”.

Alla Direzione Scientifica, nel nuovo assetto di GHS, il Professor Antonio Gasbarrini, (Direttore Dipartimento Scienze Mediche e Chirurgiche Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS) che rafforza il concetto di Nutrizione di Precisione “Sappiamo che in medicina c’è un motore fondamentale che garantisce la salute, ed è quello dell’aspetto nutrizionale. Ciò che entra nel nostro apparato digerente viene metabolizzato, rianalizzato, ri-assemblato e poi distribuito ai vari tessuti, quindi il nostro intestino, e in particolare questo organo ‘nuovo’ che si chiama microbiota e che vive al suo interno ha un ruolo fondamentale sia per potenziare il sistema immunitario sia per permetterci l’assorbimento del cibo'. 'Una formulazione di micro e macronutrienti davvero mirata – spiega Gasbarrini - è in grado di colmare i deficit nutrizionali che si riscontrano spesso nelle persone con patologie rare. Ma si tratta di un elemento importante anche per un vasto gruppo di malattie o condizioni particolari per le quali stiamo disegnando formulazioni ad hoc'.

 

Il supporto al metabolismo fisico, attraverso una specifica miscela di micro e macro nutrienti,  migliora lo stato di benessere, soprattutto in chi soffre di patologie croniche e aiuta a superare prima e meglio chi deve sottoporsi ad una terapia o ad un intervento chirurgico invasivi. La ricerca, su questo tema,  ha moltiplicato le evidenze scientifiche. Questo è l’obiettivo di GHS, con la sua linea di Alimenti a Fini Medico Speciali, ideati per sopperire agli squilibri metabolici determinati da specifici stati patologici, derivanti da stati di vulnerabilità nutrizionale.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    giulianialimentazionegemellimedicina
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

    Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.