A- A+
Medicina
Infermieri: Zebra Technologies mette in palio cinque borse di studio

Zebra Technologies Corporation mette in palio borse di studio per premiare le idee migliori di tecnologia applicata al comparto sanitario per migliorare l'assistenza ai pazienti

 

Zebra Technologies Corporation, azienda innovatrice con soluzioni e partner che consentono alle imprese di ottenere un vantaggio in termini di prestazioni, vuole celebrare l’Anno dell’Infermiere e dell’Ostetrica incoraggiando gli studenti di infermieristica di tutto il mondo a condividere le loro idee su come sfruttare la tecnologia per fornire il miglior supporto al paziente nel momento giusto.

“Ora è il momento di sfidare lo status quo nel settore sanitario”, ha dichiarato Wayne Miller, Healthcare Director EMEA, Zebra Technologies. “Gli infermieri, che da sempre lavorano in prima linea nella cura dei pazienti, sono - per il loro ruolo – le figure ideali dalle quali raccogliere idee su l’innovazione tecnologica possa contribuire nel settore sanitario a migliorare l'esperienza del paziente. Con i sistemi sotto pressione e il personale clinico che deve prestare servizio instancabilmente, è giunto il momento di pensare out-of-the-box e di cercare di fare un passo determinante nei riguardi della cura ai pazienti perché questa si dimostri ancora più sicura ed efficace.”

Gli infermieri e gli studenti di infermieristica di tutto il mondo sono chiamati ad esporre le loro idee su come la tecnologia può aiutare a risolvere alcune delle maggiori sfide in ambito sanitario al giorno d’oggi. Due i format accettati per sottoporre le presentazioni: in video (della durata massima di due minuti) oppure con un saggio scritto (massimo 500 parole).

Ai partecipanti viene richiesto di descrivere quella che ritengono essere un’attuale esigenza in ambito sanitario e di illustrare come la tecnologia può rispondere a tale richiesta.

Verranno premiate cinque proposte che presenteranno un approccio innovativo e un’idea effettivamente applicabile all’attuale contesto sanitario. Ognuno dei cinque vincitori riceverà una borsa di studio del valore di 1.000 dollari da utilizzare per il conseguimento della certificazione, per continuare il percorso formativo, i prestiti universitari o frequentare la scuola per infermieri.

Il termine ultimo per la presentazione è martedì 30 giugno 2020 e i vincitori saranno proclamati ad agosto 2020.

“Dal ripensare in modo più efficace il posizionamento delle attrezzature nelle strutture ospedaliere, alla semplificazione dei flussi di lavoro per consentire al personale infermieristico di passare più tempo con ogni singolo paziente, nessuna idea è troppo grande o troppo piccola”, ha aggiunto Miller. “Vogliamo ringraziare gli eroi in prima linea di oggi - insieme a quelli che stanno portando a termine il loro percorso di formazione - per tutto ciò che stanno facendo per farci sentire al sicuro, e non vediamo l'ora di accogliere le loro idee per rendere il sistema sanitario ancora più affidabile, efficace ed efficiente in futuro.”

Per maggiori informazioni su come inoltrare la vostra idea, sulle lingue accettate, termini e condizioni, si può consultare il sito di Zebra Technologies Corporation.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    infermierizebra technologiesgiornata internazionale infermiere
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

    Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.