A- A+
Medicina
Eurostat: "1 morto su 4 causato da cancro". In Italia si sopravvive di più

Giornata mondiale contro il cancro, l'Italia fra i primi per la sopravvivenza

Nel 2016 1,2 milioni persone sono morte per cancro nell'Unione Europea, secondo i dati pubblicati oggi da Eurostat in occasione della Giornata mondiale contro il cancro. Secondo l'agenzia statistica dell'Ue, il cancro è responsabile di circa un quarto (26%) di tutte le morti registrate negli Stati membri. Gli uomini (656.100 morti per cancro) sono più colpiti delle donne (511.600).

Giornata mondiale contro il cancro, tumori: in 10 anni aumentati del 53% i pazienti vivi dopo la diagnosi

Per le persone con meno di 65 anni, la percentuale delle morti causate dal cancro è del 37%. I tumori che hanno provocato più morti sono stati ai polmoni (20%), colorettale (12%) e al seno (7%). Le percentuali variano considerevolmente a seconda dei generi. Il cancro ai polmoni è il più fatale tra gli uomini (25%), mentre quello al seno è il più fatale per le donne (17%).

Giornata mondiale contro il cancro, In 10 anni +53% di pazienti vivi dopo diagnosi

Tra gli Stati membri, il tasso di mortalità più alto è stato registrato in Ungheria con 345 morti ogni 100.000 abitanti nel 2016, seguita da Croazia (334) e Slovacchia (315). Con 241 morti ogni 100.000 abitanti l'Italia è sotto la media Ue (257). Il tasso di mortalità più basso è stato registrato a Cipro (194), seguito da Finlandia (220) e Malta (221).

Loading...
Commenti
    Tags:
    giornata mondiale contro il cancro
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz e il fenomeno SUV

    Mercedes-Benz e il fenomeno SUV


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.