A- A+
Medicina
Eurostat: "1 morto su 4 causato da cancro". In Italia si sopravvive di più

Giornata mondiale contro il cancro, l'Italia fra i primi per la sopravvivenza

Nel 2016 1,2 milioni persone sono morte per cancro nell'Unione Europea, secondo i dati pubblicati oggi da Eurostat in occasione della Giornata mondiale contro il cancro. Secondo l'agenzia statistica dell'Ue, il cancro è responsabile di circa un quarto (26%) di tutte le morti registrate negli Stati membri. Gli uomini (656.100 morti per cancro) sono più colpiti delle donne (511.600).

Giornata mondiale contro il cancro, tumori: in 10 anni aumentati del 53% i pazienti vivi dopo la diagnosi

Per le persone con meno di 65 anni, la percentuale delle morti causate dal cancro è del 37%. I tumori che hanno provocato più morti sono stati ai polmoni (20%), colorettale (12%) e al seno (7%). Le percentuali variano considerevolmente a seconda dei generi. Il cancro ai polmoni è il più fatale tra gli uomini (25%), mentre quello al seno è il più fatale per le donne (17%).

Giornata mondiale contro il cancro, In 10 anni +53% di pazienti vivi dopo diagnosi

Tra gli Stati membri, il tasso di mortalità più alto è stato registrato in Ungheria con 345 morti ogni 100.000 abitanti nel 2016, seguita da Croazia (334) e Slovacchia (315). Con 241 morti ogni 100.000 abitanti l'Italia è sotto la media Ue (257). Il tasso di mortalità più basso è stato registrato a Cipro (194), seguito da Finlandia (220) e Malta (221).

Commenti
    Tags:
    giornata mondiale contro il cancrocancro al senocarcinomatumorimortalità italia cancromortalità cancro uetumore alla prostataprevenzione cancroprevenzione tumori
    in evidenza
    Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

    Neymar superato da Leo

    Messi il Re Mida del calcio
    110 milioni per tre anni al PSG

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    La nuova Peugeot 308 diventa premium

    La nuova Peugeot 308 diventa premium


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.