A- A+
Milano
25 Aprile, Sala: "Milano città di libertà, la nostra identità ha radici salde"
25 Aprile a Milano

25 Aprile, Sala: "Milano città di libertà, la nostra identità ha radici salde"

"Il 25 aprile è "una festa a cui sono particolarmente legato, perché descrive quel che siamo, come popolo, come cittadini, come membri di questa comunità. L’identità milanese ha radici salde in quel giorno di libertà. In quel giorno in cui il sacrificio di tanti cittadini ha dato i suoi frutti. Frutti di democrazia per tutti, di pace per tutti, di speranza per tutti. Milano è una città di libertà. A Milano da sempre vivono donne e uomini diversi per provenienza, orientamenti, cultura, ma uniti nella difesa ferma della libertà". Lo ha detto il sindaco Giuseppe Sala nel suo intervento alla Loggia dei Mercanti per la festa della Liberazione. "La Resistenza, figlia di questa tradizione, a sua volta si è formata con il contributo di tante componenti, ma tutte unite dalla passione per la libertà. Dopo tanti mesi di sacrifici per combattere la terribile pandemia che ci ha colpiti, è davvero bello ritrovarci insieme in questo luogo. Un luogo simbolo della Milano antifascista, dove sono scolpiti i nomi di centinaia di partigiani morti nella lotta di Liberazione", ha detto Sala. Proprio la Loggia dei Mercanti, dove si e' tenuta stamani la cerimonia, come ha ricordato nel suo intervento il presidente Anpi provinciale Roberto Cenati, è oggetto di un progetto di restyling curato da Cini Boeri, scomparsa lo scorso settembre, per farne un luogo della memoria della Liberazione con la collocazione di due lastre di vetro, con incisi testi di Primo Levi e Vittorio Foa, e una serie di sdute in pietra. Il progetto dovrebbe essere concluso, dopo alcuni ritardi anche per il covid, intorno alla metà di maggio per essere inaugurato.

"La Resistenza - ha aggiunto Sala - rappresenta uno dei momenti più alti e più nobili della nostra storia: con la Resistenza gli italiani hanno saputo riscattare la vergogna e il disonore che il fascismo aveva gettato sull’Italia, mostrando alle altre nazioni il volto civile e umano del nostro Paese. Non dobbiamo dimenticare che la Liberazione è stata anche il risultato della lotta di tanti popoli e nazioni diverse. La cacciata dei nazifascisti è avvenuta grazie al sacrificio di migliaia di giovani provenienti da tutto il mondo: inglesi e americani, ebrei e polacchi, e tanti altri ancora. Quella battaglia comune per sconfiggere il terrore fascista - ha detto ancora il sindaco - è stata un esempio di unità e di solidarietà tra nazioni che oggi, in un’epoca di tensioni crescenti, in un mondo ancora travagliato dall’emergenza sanitaria, deve essere riscoperta e valorizzata".

Fontana: "La libertà va salvaguardata ogni giorno"

"'La liberazione non bisogna ricordarla un solo giorno dell’anno, la libertà non si celebra come evento ma come fatto da salvaguardare ogni giorno'. È una delle frasi più efficaci pronunciate sul 25 aprile, ed è il senso di questa giornata da 76 anni: ha a che fare con l’impegno e le sofferenze che sono state necessarie per conquistarla. Molti di noi durante quest’anno si sono resi conto di quanto le limitazioni alla nostra libertà, alle nostre abitudini, anche alle più semplici, siano state pesanti. È per questo che quella riflessione oggi è ancora più appropriata. Da domani riconquistiamo una piccola dose di maggiore libertà: salvaguardiamola con i nostri comportamenti. Diamo valore a tutto quello che abbiamo fatto fino ad oggi per proteggerci e per proteggere i nostri cari; diamo valore alla libertà per poter guardare avanti con serenità e senza correre il rischio di tornare indietro": lo scrive in un post su Instagram il presidente della Regione Attilio Fontana in occasione delle celebrazioni per il 25 Aprile e in vista delle riaperture di domani (oggi, ndr).

Commenti
    Tags:
    25 aprilemilanobeppe sala
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    L’evasione è reato ma pagare in contanti è libera scelta
    Mattarella offeso, critica o vilipendio? Schiavi di un'involuzione autoritaria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    In futuro ci cureranno robot DNA progettati in pochi minuti
    di Maurizio Garbati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.