A- A+
Milano
A Brescia aprirà il 29 gennaio il nuovo museo del Risorgimento

A Brescia aprirà il 29 gennaio il nuovo museo del Risorgimento

A Brescia sarà presto inaugurato il nuovo Museo del Risorgimento Leonessa d'Italia, che dopo vent’anni di chiusura nel Grande Miglio del Castello viene riaperto con un allestimento innovativo e immersivo. L'evento, firmato da Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei, segna l'apertura dell'anno in cui Brescia (insieme a Bergamo) sarà Capitale Italiana della Cultura 2023.

L'apertura il 29 gennaio

Completamente rinnovato nei contenuti, nell'allestimento e negli spazi, aprira' al pubblico domenica 29 gennaio, grazie al contributo di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, all'interno del Grande e Piccolo Miglio nel Castello di Brescia. Tre sono i pilastri della trama narrativa del nuovo Museo del Risorgimento Leonessa d'Italia: i reperti storici, ovvero l'evidenza della cultura materiale del Risorgimento; le opere d'arte, che hanno contribuito a formare il nostro immaginario sull'epopea risorgimentale; infine, la collezione digitale, che permette un approccio esperienziale al Museo, coinvolgendo il pubblico in un percorso di conoscenza ed esplorazione. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
brescia






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.