A- A+
Milano
Ats e ospedali lombardi: 393 operatori non vaccinati dal Covid sospesi

Ats e ospedali lombardi: 393 operatori non vaccinati dal Covid sospesi

Operatori sanitari delle Ats e degli ospedali pubblici lombardi non vaccinati contro il Covid: 393 sono stati sospesi. La maggior parte, 235 sono infermieri, ma ci sono ance 25 medici e 5 dirigenti. Le Ats lombarde stanno svolgendo i controlli e hanno rilevato al momento 996 irregolarità in seguito alle segnalazioni. Di queste persone, 384 hanno poi eseguito le vaccinazioni, mentre 14 hanno cambiato mansione e 69 sono risultati esonerati dalla vaccinazioni. Approfondimenti in corso sulla posizione degli ultimi 136 operatori

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ats lombardiainfermieri non vaccinatilombardiaatscovidvaccino






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
    Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
    L'opinione di Tiziana Rocca


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.