A- A+
Milano
Berlusconi, divorzio: "solo" 1,4 milioni al mese a Veronica Lario

Il tribunale di Monza ha confermato in 1 milione e 400 mila euro al mese l'importo dell'assegno di mantenimento che Silvio Berlusconi dovrà versare mensilmente a Veronica Lario. Si tratta della cifra che già il giudice Anna Maria Di Oreste aveva indicato durante l'udienza presidenziale della causa di divorzio, a fronte di una richiesta di Veronica Lario di oltre 3 milioni mensili. A febbraio 2014, il tribunale di Monza aveva sciolto il vincolo matrimoniale tra l'ex premier e Veronica Lario e il provvedimento del giudice della Sezione Famiglia del tribunale di Monza notificato stamattina alle parti chiude definitivamente il contenzioso. La signora Lario in sede di separazione si era vista riconoscere 3 milioni e mezzo di alimenti, ridimensionati col divorzio a meno della metà.

Tags:
silvio berlusconiveronica lariodivorzio






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.