A- A+
Milano
Bilancio 2014, la Corte dei conti promuove Regione Lombardia

La sezione regionale di controllo della Lombardia della Corte dei Conti ha approvato il rendiconto generale di Regione Lombardia per l'esercizio finanziario 2014. Così ha commentato il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni: "Sono molto soddisfatto del fatto che la Corte dei conti abbia approvato il rendiconto della Regione Lombardia, significa che gestiamo bene i conti pubblici. La stessa Corte ha fatto delle proposte e dei suggerimenti che naturalmente valuteremo, come quella sui maggiori controlli che stiamo gia' facendo. Il procuratore ha poi dato la sua disponibilità a fornire proposte migliorative del sistema socio sanitario, disponibilità che ben accetto perché voglio migliorare le già ottime performance della Regione Lombardia nella gestione delle risorse pubbliche. Per cui usciamo soddisfatti da questa accurata verifica che la Corte dei conti ha fatto sui nostri bilanci e sul modo in cui la Regione Lombardia spende i soldi pubblici".

"Nonostante la situazione molto complicata da un punto di vista economico del sistema Paese - ha aggiunto l'assessore all'Economia Massimo Garavaglia - noi qui in Regione Lombardia siamo riusciti ancora a fare quasi 800 milioni di investimenti senza fare un euro di debito, noi in Lombardia riusciamo a fare crescita e sviluppo con gli investimenti senza fare debito e questo si arriva a farlo con una sana gestione, come per esempio la continua riduzione dei costi del personale. Questa è la strada da seguire."

Tags:
corte dei contiregione lombardiaroberto maronimassimo garavaglia






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.