A- A+
Milano

Anelli: alla Cattolica aperta la camera ardente, domani i funerali

Aperta nella Cappella dell'universita' Cattolica di Milano la camera ardente del professor Franco Anelli, il rettore dell'ateneomorto lo scorso 23 maggio. Sono stati in molti a portare l'ultimo saluto al rettore: tra i tanti, la rettrice della Bicocca, nonche' presidente della Crui, Giovanna Iannantuoni, l'economista Carlo Cottarelli, la ex presidente Rai Anna Maria Tarantola, l'ex ministro Piero Giarda e il regista Davide Rampello. I funerali si svolgeranno domani alle ore 15 nella cattedrale di Piacenza. Per domani e' stato proclamato il lutto di ateneo, con la sospensione di tutte le attivita' didattiche, accademiche e istituzionali.

Anelli: Parolin, le parole non servono, affranti di fronte a un mistero

In "questo momento forse non c'e' necessita' di parole; siamo tutti affranti per quanto e' accaduto. Affranti di fronte a un mistero che si presenta come tale e mi pare che la domanda che ci facciamo tutti sia quanto e' profondo il cuore umano. Forse nessuno riesce mai a penetrarlo fino in fondo. Lo affidiamo nelle mani del Signore e alla sua misericordia". Lo ha affermato il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato della Santa Sede, arrivando alla camera ardente del Rettore Franco Anelli, allestita alla Cappella del Sacro Cuore dell'Universita' Cattolica. 








Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.