A- A+
Milano
Cgil, arriva l'App per giovani e artigiani

L’App "NoiCgil” è la nuova campagna di comunicazione della Cgil Lombardia rivolta ai giovani e ai giovani artigiani, che si apre con una pagina iniziale provocatoriamente chiamata "Occupy Cgil" con l'idea di interagire con il mondo dei giovani. La campagna, realizzata da Ares 2.0 e diffusa soprattutto sui social, si inserisce all’interno di un progetto che si compone di molte attività, tutte finalizzate a restituire ruolo e protagonismo ai giovani nel lavoro e nella società. La messa online, a partire dalla data simbolica del 1° maggio, dell’App è stato un momento significativo di questo percorso progettuale.

La nuova applicazione per smartphone (Apple e Android), pensata, appunto, per i giovani, è uno strumento che vuole offrire loro un nuovo spazio di dialogo e di informazione, dentro e fuori la Cgil. Una piazza virtuale nella quale, in modo semplice ed immediat o, è possibile trovare alcune risposte fondamentali per inserirsi nel lavoro. “NoiCgil” spiega come fare un curriculum, o come ottenere l’indennità di disoccupazione, mette a disposizione informazioni sui contratti, sui centri per l’impiego, sui luoghi più vicini a cui rivolgersi per trovare risposte sul lavoro, geolocalizza le sedi Cgil di tutta la Lombardia e offre una piattaforma social per dare spazio alle voci, alle denunce, alla voglia dei giovani di condividere le proprie esperienze. Per questo è prevista  un’apposita sezione di dialogo.

Uno strumento che, spiega Cil Lombardia, vuole aiutare i giovani a entrare nel mondo del lavoro dalla porta principale, quella dei diritti e della partecipazione attiva. E anche uno strumento che aiuta il sindacato a conoscere e condividere le aspettative e i bisogni di chi, svolgendo un lavoro subordinato, atipico o autonomo, precario o meno, voglia impegnarsi per rivendicare il proprio diritto di cittadinanza e il valore della libertà nell'esercizio del proprio lavoro

Tags:
cgiloccupy cgilnoicgilapp






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.