A- A+
Milano
Concerto di Bocelli a Milano, un successo: 25 milioni di views in 15 ore. FOTO
Il concerto di Pasqua di Andrea Bocelli nel Duomo di Milano

Concerto di Bocelli a Milano, un successo: 25 mln visualizzazioni in 15 ore

Sono state quasi 25 milioni in appena 15 ore ore le visualizzazioni del concerto di Andrea Bocelli "Music for Hope", in un Duomo di Milano deserto. Si tratta di un dato straordinario che conferma la popolarita' globale del tenore toscano e il fatto che il suo canto di preghiera per la pandemia di coronavirus ha colpito nel segno. Il concerto di Bocelli, trasmesso la sera di Pasqua in diretta streaming sul suo canale YouTube e rilanciato da tv e siti di mezzo mondo, e' durato mezz'ora e ha offerto brani di musica sacra conclusi dalla popolarissima Amazing Grace di John Newton intonata a cappella. Il tenore era accompagnato dall'organista della cattedrale che ospita il piu' grande organo d'Italia, Emanuele Vianelli. Le visualizzazione del concerto pongono Bocelli sul livello dei video piu' visti della pop music. 

Sala: "Grazie, Andrea, gli amici si vedono nel momento del bisogno"

"Grazie Andrea, gli amici veri si vedono nel momento del bisogno". Con questa frase, in italiano e in inglese, in un post su Instagram, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha ringraziato il cantante Andrea Bocelli.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    concerto bocelliandrea bocelliandrea bocelli concerto






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
    Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
    L'opinione di Tiziana Rocca


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.