A- A+
Milano
Covid, Figliuolo in Lombardia: "Piano vaccinale coerente con quello nazionale"

Covid, Figliuolo in Lombardia: "Regione decisiva per le vaccinazioni"

Il commissario straordinario all'emergenza Covid, generale Francesco Paolo Figliuolo, in visita oggi in Lombardia. La prima tappa è stata l'hub  vaccinale massivo nell'area espositiva di MalpensaFiere a Busto Arsizio (Varese), aperto proprio da stamattina e in grado di garantire 5.500 vaccinazioni al giorno. Il commissari è accompagnato da Fabrizio Curcio, Capo dipartimento della Protezione Civile, e prosegue il suo giro al 'drive through' del Parco di Trenno a Milano e all'hub allestito presso i padiglioni di Fiera Milano.

A MalpensaFiere le vaccinazioni saranno eseguite 7 giorni di 7 per 10 ore al giorno. Come ha reso noto l'Asst alle Olona, l'obiettivo e' vaccinare entro l'11 aprile tutti gli over 80 della zona. Nel suo giro Figliuolo e' stato accompagnato dal consulente della Regione Lombardia per la campagna vaccinale Guido Bertolaso, da Fabio Lunghi, presidente della camera di commercio di Varese, proprietaria della struttura, e dal sindaco di Busto e presidente della provincia Emanuele Antonelli

"La Regione Lombardia con i suoi 10 milioni di abitanti e' la piu' grande e il buon andamento della campagna vaccinale in Lombardia e' sicuramente buona parte del buon andamento della campagna nazionale", ha detto Figliuolo nell'area espositiva di MalpensaFiere. "Qui c'e' esempio di buona pratica dove si sono messi insieme la camera di commercio con la sanita' locale - ha aggiunto - ed e' un centro che puo' addirittura triplicare le proprie potenzialita' in funzione dell'arrivo delle dosi di vaccino e di questo ne sono soddisfatto".

"Piano vaccinale coerente con quello nazionale"

"In Lombardia ho visto un piano vaccinale coerente con quello nazionale e questo mi conforta". A dirlo e' stato il commissario straordinario per l'emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo, durante la conferenza stampa organizzata oggi alla Fiera di Milano, dopo il tour per la verifica per l'applicazione del piano vaccinale in Lombardia, cominciato stamattina assieme al capo della protezione civile Fabrizio Curcio.

La cronaca dell'inaugurazione dell'hub di Malpensa

Alle 9.30, in perfetto orario, sono arrivati a MalpensaFiere, a Busto Arsizio (Varese), il Commissario straordinario per l'emergenza Covid, il Generale Francesco Paolo Figliuolo, e il Capo dipartimento della Protezione civile nazionale, Francesco Paolo Curcio. Con loro l'assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, e il coordinatore della campagna vaccinale della Lombardia, Guido Bertolaso.

A MalpensaFiere ha preso infatti il via l'attività dell'hub vaccinale che unisce le forze della Regione Lombardia, dell'Asst Valle Olona e della Camera di Commercio. Un hub vaccinale dal potenziale di 30 linee e 6.000 vaccini al giorno. "Quando arriveranno i vaccini - ha detto il direttore socio-sanitario del'Asst Valle Olona, Marino Dell'Acqua - attiveremo tutte le 30 linee e saremo in grado di arrivare alla massima capacità di 6.000 vaccini al giorno". Il Commissario Figliuolo ha sottolineato l'importanza della visita delle realtà territoriali.

"È importante visitare il territorio - ha dichiarato il Commissario straordinario - per vedere le buone pratiche e riscontrare anche errori e porvi subito rimedio, in raccordo con le Regioni e le realtà sanitarie territoriali, nonché con i referenti delle campagne vaccinali e qui, nello specifico, con Guido Bertolaso". "Il buon andamento della campagna vaccinale in Lombardia - ha sottolineato Figliuolo - è un ottimo segnale e l'hub vaccinale che vede unite Regione, Camera di Commercio e Asst è certamente una buona pratica".

"Non viviamo però nel paese ideale - ha concluso Figliuolo - e sappiamo di dover ancora migliorare e, da domani, con l'attivazione del sistema con Poste italiane saremo ancora più operativi e più vicini agli italiani". "La campagna vaccinale - ha detto il Capo dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio - sta andando bene grazie anche all'attivazione, quotidiana, di almeno 500 volontari di Protezione civile. Ed è grazie anche a loro, a questa Italia e a questa Lombardia che si mette al servizio degli altri, che la campagna vaccinale sta funzionando. Anche in Lombardia".

"Regione Lombardia - ha sottolineato l'assessore a Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni - è ora la realtà che ha vaccinato di più. Grazie all'impegno del presidente Fontana, della vicepresidente Moratti e del coordinatore della campagna vaccinale Guido Bertolaso. Senza dimenticare, ovviamente i tanti sanitari in campo, qui a Busto Arsizio come in altri hub, e i volontari di Protezione civile". "Certo - ha detto - ci sono stati dei problemi e abbiamo subito cercato le soluzioni e grazie all'impegno delle Ats, delle Asst, delle realtà territoriali e all'arrivo dei vaccini siamo ora la Regione che più ha vaccinato in Italia. E questo pur avendo numeri di popolazione come qualche Stato". Ai ringraziamenti del presidente della Provincia e sindaco di Busto Arsizio, Emanuele Antonelli, si sono uniti quelli del presidente della Camera di Commercio, Fabio Lunghi, e di Promos, società della Cciaa proprietaria di MalpensaFiere, Mauro Vitiello.

"Avevo chiesto durante la tappa di Varese del Piano Lombardia - ha detto Fabio Lunghi - al presidente Fontana una risposta concreta contro il Covid per far ripartire l'economia. Lo ringrazio per aver risposto nei fatti e con concretezza coinvolgendoci in prima linea nella campagna vaccinale".

Commenti
    Tags:
    covidregione lombardiafrancesco figliuolo
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    NATURA, RICERCA E SALUTE, IBS, DISPOSITIVI MEDICI
    Boschiero Cinzia
    Pd, Enrico Letta: "Non escludo alleanze con Silvio Berlusconi"
    La priorità di Letta: riaprire l'Italia... agli immigrati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.