A- A+
Milano
Dipendente del Comune: "Israele è una feccia", poi posta scuse dopo la bufera
Anita Pirovano

Dipendente del Comune: "Israele è una feccia", poi posta scuse dopo la bufera

"Alcuni miei post, pubblicati sulla mia pagina personale, - scrive Paola Buccianti, dipendente comunale, a seguito della bufera nata da un post in cui definiva Israele una feccia - hanno urtato profondamente la sensibilità di alcune persone. Di questo sono dispiaciuta e chiedo loro scusa. Il senso e la motivazione che intendevo dare a quei post è sempre stata la difesa dei più deboli. Certo mai avrei immaginato che le mie parole potessero scatenare una aggressione e critiche pesanti nei confronti del sindaco e del gruppo consiliare nel quale lavoro che ovviamente nulla hanno a che fare con il mio pensiero. Preciso che la mia passione politica come il lavoro nel comune di Milano esistono da oltre 35 anni e hanno attraversato sindaci e Giunte di differenti colori. Sono sempre stata considerata una lavoratrice integerrima e sono orgogliosa di essere dipendente pubblica. Utilizzare un mio post per attaccare politicamente un Amministratore o un gruppo consiliare qualifica chi lo fa. Per quanto mi riguarda comprendo che comunque i toni e le parole scritte abbiano un peso che ho sottovalutato e del quale in futuro ovviamente terrò conto. Certo per me non è minimamente pensabile che del mio pensiero debbano rispondere altri."

Affaritaliani.it Milano, dopo aver pubblicato un'intervista all'on. Alessandro Morelli che aveva sottolineato il silenzio del Sindaco Sala sull'episodio e del gruppo consiliare con cui collabora la Buccianti, ha chiesto il parere sulla questione alla consigliera di Milano Progressista, Anita Pirovano, che ha risposto attraverso un messaggio: "Non ritengo di rispondere alle provocazioni di Morelli. Ci teniamo solo a precisare che è fuori discussione il rispetto mio e di tutto il gruppo per la comunità ebraica milanese di cui ho letto il comunicato e di cui ho assoluta stima a differenza di quanta non ne abbia per gli esponenti della Lega che anche in questa circostanza dimostrano di voler semplicemente scavare fossati di odio e divisioni alla ricerca di becero consenso."

Loading...
Commenti
    Tags:
    israeleantisemitismo

    Regione Lombardia Video News






    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Università Lum. Economia reale a supporto delle Micro e PMI. Webinar gratuito
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Digital transformation. Mediatech srl entra nel gruppo Relatech SpA.
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Milano dopo-lockdown. Intervista all’immobiliarista Marco Giuseppe Stefanoni
    Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.