A- A+
Milano
Dopo Maran, anche Tajani e Granelli: così "escono" tutti gli ex di Sala
Pierfrancesco Maran, Cristina Tajani, Marco Granelli

Dopo Maran, anche Tajani e Granelli: così "escono" tutti gli ex di Sala

Agli amici Pierfrancesco Maran lo diceva da tempo, sorridendo: "Dopo due mandati da assessore posso anche decidere di andare a lavorare". Traduzione: un futuro fuori dalla politica, almeno per un po', era previsto. Esattamente come - stando ai rumors - potrebbe essere previsto per Cristina Tajani, altra assessora uscente. Che Beppe Sala avesse detto e scritto in tutte le salse  che era in vigore la "legge dei due mandati", ovvero che gli assessori che avevano servito sotto Pisapia e sotto Sala 1 non avrebbero fatto parte del Sala 2, non solo non è una novità, ma aveva anche smesso di suscitare scandalo nel partito. Malumore sì, ma più che altro perché l'operatività di Maran e Tajani non meritavano un "taglio" netto. Ecco perché il Pd si è messo a cercare una soluzione, e lo stesso Maran - neo padre - è tornato sull'idea originaria di stare per un po' fuori dall'agone politico. Nelle ultime tre settimane, dunque, il lavoro di costruzione dell'alternativa per Maran e Tajani. Andando a risolvere un problema per i due assessori e sgomberando un motivo di attrito tra il Pd e il sindaco di Milano. Tutti contenti? In effetti, manca solo Marco Granelli. Anche lui è un assessore al secondo mandato. Per lui si parla della presidenza del consiglio comunale. Filippo Del Corno, che un anno e mezzo fa su Affaritaliani.it Milano aveva annunciato la propria volontà di non ricandidarsi (anche lui è al secondo mandato), è entrato nella segreteria di Enrico Letta. Tutti salvi, verrebbe da dire. Nella grande confusione della campagna elettorale milanese più strana di sempre, almeno questi problemi sembrano essere in via di risoluzione.

fabio.massa@affaritaliani.it

Commenti
    Tags:
    pierfancesco maranmarco granellicristina tajanigiuseppe salaelezioni milanomilano 2021
    Loading...










    A2A
    A2A
    Acqua
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Perché la monarchia inglese non è in discussione?
    Di Ernesto Vergani
    Contributi decreto sostegni: attenzione ai rischi penali
    Ricordate "andrà tutto bene" sui balconi? Sì, è così per la classe dominante
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.