A- A+
Milano
Elezioni, Gelmini: "Non rinuncio a idea di un centrodestra unito"

"Continuo a pensare che la strada per le elezioni sia lunga e che sicuramente sia positiva la ricerca di un candidato sindaco super partes che sia espressione della societa' civile ma non rinuncio a immaginare a un centrodestra unito e rispetto a questo credo che dividere la coalizione vorrebbe dire dare alla sinistra un grande vantaggio e non sarebbe utile a nessuno". E’ la coordinatrice lombarda di Forza Italia, Maria Stella Gelmini, a rispondere all’intervista di Matteo Salvini al Giornale. "Condivido - ha detto Gelmini – il giudizio positivo su Maurizio Lupi che credo sia una persona che conosce Milano e vuole ancorare il suo partito al centrodestra. E' chiaro che c'e' una contraddizione fra le dichiarazioni di Ncd che dice di voler stare nella nostra coalizione e il suo posizionamento al governo". "L'alternativa del centrodestra va costruita tutti insieme, ovviamente facendo chiarezz a anche rispetto alle posizioni sul governo nazionale. Su questo Salvini ha le sue ragioni". Sul candidato "ancora non c'e' il nome, ce' un percorso e ci sono delle caratteristiche credo condivise da tutti i partiti e c'e' soprattutto la volonta' di voltare pagina".

Intervistato dal Giornale, Salvini è sembrato combattuto fra il cuore che la spinge verso Milano e le ragioni della politica che la trattengono a Roma. «Vero - risponde -. Quando leggo i nomi della sinistra... E in tanti me lo chiedono. Ma se ci fosse una personalità indipendente, un milanese doc, io lo sosterrei». Ecco l'identikit: qualcuno che conosca la città, che arrivi dal mondo del lavoro e delle professioni. Stiamo ascoltando questi mondi, queste persone. Ma ci vuole coraggio. «Il mio appello - conclude al Giornale - è fatevi avanti».

Tags:
mariastella gelminimatteo salvini







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.