A- A+
Milano
Michelle Obama incanta Milano. "E' lei la regina dell'Expo". FOTO

Michelle Obama visita Expo. Incontro con Agnese Renzi al Padiglione Italia e con gli imprenditori a quello Usa. Parla agli studenti: "Cambierete il mondo. Americani, venite a Milano". E Sala la incorona "regina dell'Expo".

Si e' conclusa, dopo circa tre ore, la visita di Michelle Obama a Expo. La moglie del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha lasciato il Padiglione dove ha conversato - nella formula domanda-risposta - con una sessantina di studenti universitari statunitensi e avuto un breakfast con imprenditori italiani e americani. In mattinata aveva incontrato un gruppo di alunni delle elementari, a Palazzo Italia, insieme con Agnese Landini, moglie del premier Matteo Renzi. Oltre alle figlie degli Obama, Malia e Sasha, della delegazione Usa facevano parte l'ambasciatore in Italia, John R. Phillips, il commissario generale del Padiglione americano, Douglas T. Hickey, Risa J. Lavizzo-Mourey, presidente e ad della Robert Wood Johnson Foundation, membro del President's Council on Fitness, Sports, and Nutrition, il campione dell'Nba, Alonzo H. Mourning, Will Allen, fondatore e ad di Growing Power e gli chef Mario Batali e Carla.

IL DISCORSO SULL'OBESITA' - Le soluzioni per risolvere i problemi alimentari (come fame e obesita') sono "a portata di mano" secondo la first lady Usa, Michelle Obama. Alcune di queste soluzioni, ha spiegato, sono rappresentate nel padiglione Usa, come gli orti verticali che potrebbero essere coltivati nei terrazzi e nei cortili di tante case garantendo verdura fresca a cui, secondo la first lady, tutti dovrebbero avere accesso. "Sappiamo che possiamo risolvere i problemi - ha aggiunto - per questo e' importante essere ad Expo" dove ci si puo' confrontare con tanti altri Paesi. "Resta molto da fare, non solo negli Stati Uniti ma nel mondo" ha detto. Poi, rivolgendosi direttamente ai ragazzi, ha aggiunto: "Tocca a voi prendere queste informazioni e farne qualcosa".

L'INCONTRO CON GLI STUDENTI - Una ventina di minuti con gli alunni - eta' 9-10 anni - dell'International school of Milan di Baranzate nel 'corner school' allestito all'interno del padiglione Italia a Expo. Michelle Obama e Agnese Landini hanno seguito con attenzione i video preparati dai bimbi sul tema dell'Esposizione universale, 'Nutrire il pianeta, energia per la vita". "Sono eccezionali", ha detto la first lady Usa al termine della proiezione dei due filmati, "sono impressionata". "E' cosi' importante che prendiate seriamente questo tema perche' siete coloro che aiuterete a cambiare il mondo e potrete troverete soluzioni. Dovete essere molto orgogliosi di voi stessi. Continuate cosi, siete ragazzi molto fortunati". Dopo aver assistito ai video realizzati da Aurea, Gaia Ludovica, Margherita e Rebecca, Michelle e Agnese si sono fermate per una foto e qualche chiacchiera con i bambini. Le due 'first lady' hanno chiesto ai bimbi cosa mangiano a scuola e che sport fanno. "Siamo d'accordo anche noi", ha detto Obama quando i bimbi le hanno risposto che adorano il gelato. Poi Michelle ha chiesto ad Agnese se fa sport. "Faccio spinning", la ha risposto la consorte del premier. "Anche mio marito", ha commentato Michelle. Tutta la conversazione si e' svolta in inglese, lingua in cui si e' espressa anche Agnese, insegnante precaria di Lettere in un liceo di Pontassieve, alle porte di Firenze, e che sembrava comprendere anche la figlioletta Ester, 9 anni. Prima dell'incontro coi bambini, che aderiscono al progetto 'Vivaio scuole', Michelle e Agnese avevano visitato Palazzo Italia. Presenti anche il prefetto di Milano, Francesco Paolo Tronca, e la moglie.

IL PROGRAMMA - Parlerà della lotta all'obesita obiettivo della sua campagna di sensibilizzazione. Sarà con la moglie del premier Agnese Renzi a Palazzo Italia dove vedrà la presentazione del progetto dei ragazzi della International School of Milan di Baranzate, che sono fra i vincitori del concorso legato al tema di Expo creato dal ministero dell'Istruzione. Poi al padiglione Usa incontrerà parte dei settanta studenti ambassadors (gli universitari volontari) che vi lavorano. A seguire potrebbe fare una visita in Duomo. Già ieri però ha avuto tempo per un po' di turismo. La first lady con la famiglia ha visitato il Cenacolo vinciano, dove l'ha accolta il premier Matteo Renzi con la moglie Agnese.La first Lady è poi tornata al Park Hyatt dove alloggia, mentre le figlie hanno fatto un giro in Corso Como.

Tags:
expomichelle obama






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.