A- A+
Milano
Gelmini: "A Milano le primarie delle idee"

"Le primarie delle idee per Milano, è questo il terreno sul quale, da settembre, Forza Italia, chiamerà a raccolta le forze di centrodestra, i cittadini e le forze sociali, per costruire un programma di rilancio della città, dopo la parentesi della giunta di Giuliano Pisapia", afferma Mariastella Gelmini. "Partiamo dal buon lavoro fatto dalla giunta regionale, dalla nostra presenza in Consiglio comunale e nelle zone, nei quartieri della città. Dal confronto con la società organizzata potranno nascere idee e proposte sulle quali, da tempo, ci stiamo misurando".

"La sinistra", prosegue Gelmini, "dopo aver scoperto temi sui quali noi ci siamo sempre impegnati, come la sicurezza, oggi è impegnata in una guerra senza quartiere per la successione. C’è chi, dalla giunta arancione, arriva addirittura ad accusare Pisapia di fare come Schettino: abbandona la nave con tutti i passeggeri. Una giunta, dopo il siluramento di Boeri, la fuga della De Cesaris, le autocandidature a pioggia, in preda al panico. Ora, per il centrodestra è il momento delle proposte e delle idee".

Tags:
gelminiprimarie







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.