A- A+
Milano
Gelmini: "Pisapia sindaco gentile ma fallimentare"

Maristella Gelmini, coordinatrice lombarda di Forza Italia, commenta le parole di Pisapia. “Il sindaco “gentile” non si smentisce e davanti alle telecamere di Telelombardia rende onore al lavoro di chi lo ha preceduto: Moratti e Albertini. Un bel gesto che mette ancor più in evidenza i limiti del suo lavoro. Ma Pisapia rinuncia al profilo british per la polemica a tutto tondo sul dopo. Al netto delle buone maniere, la sua giunta certo non verrà ricordata per le grandi opere o i prestigiosi progetti. Pisapia ha portato a compimento con onestà il lavoro iniziato dalle amministrazioni di centrodestra. I grattacieli di porta Nuova, le metropolitane. Ma il segno pesante delle tasse sui milanesi prevarrà. Per non parlare del gran pasticcio con le comunità religiose nel realizzare la moschea che non c’è. Pisapia ora spiega che, sondaggi alla mano, potrebbe battere qualsiasi candidato del centrodestra. E giù fendenti soprattutto su Del Debbio, accusato di fare una trasmissione televisiva populista. Evidentemente, per il mondo del centrosinistra, la paura fa novanta, perché Del Debbio, che per ora si è dichiarato non disponibile, già assessore di punta della giunta di Albertini, è un professionista, che conosce la politica e darebbe filo da torcere a chiunque. Ma per Pisapia anche Salvini è da bocciare, perché politico di professione, come se lui venisse da Marte. Pisapia, che sta animando questo avvio di campagna elettorale con la sua non candidatura che, soprattutto il Pd, vorrebbe interpretare come una rincorsa alla rielezione, dovrebbe guardare allo spettacolo indecoroso che stanno dando i suoi assessori votati alle primarie. Quella sì è una vergogna: utilizzare il palcoscenico e le risorse della civica amministrazione per fare la campagna elettorale del centrosinistra”, conclude Gelmini.

Tags:
mariastella gelminigiuliano pisapia







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.